Menu Chiudi

Realizzare un bel divisorio con gli scaffali IKEA: 15 idee per ispirarsi

Realizzare un bel divisorio con gli scaffali IKEA.
CONDIVIDI SU:

Grazie agli scaffali Ikea è possibile realizzare un bel divisorio senza spendere un capitale. Avete necessità di separare il soggiorno dalla cucina o ricavare un angolo ufficio nella living? Un pratico séparé è quello che ci vuole. Senza rinunciare, naturalmente, alla resa estetica. Ecco 15 idee da cui trarre ispirazione per creare un comodo e grazioso divisorio.

 

Come realizzare un bel divisorio con gli scaffali IKEA Kallax

Se volete realizzare un divisorio che separi due zone della casa, utilizzate gli scaffali Kallax firmati Ikea! In questo modo, oltre a ottenere un comodo séparé, avrete a disposizione un bel mobile che darà un valore aggiunto all’ambiente circostante.

Gli scaffali Kallax sono un punto di forza del colosso svedese, uno fra i mobili più venduti al mondo. Il design semplice e lineare, la loro incredibile versatilità fa sì che questi scaffali siano utilizzabili in infiniti modi. Oggi vogliamo suggerirvi come sfruttarli per creare un bel divisorio.

 



Realizzare un bel divisorio con gli scaffali IKEA: 15 idee per ispirarsi

La bellezza degli scaffali Kallax di Ikea sta nel fatto che sono componibili e possono essere posizionati in verticale o in orizzontale. Se siete in cerca di un divisorio che sia poco voluminoso, l’ideale è realizzare un mobile a scala. Questa soluzione vi permetterà di giocare con diverse altezze. L’aggiunta di graziosi cestini in vimini, invece, ingentilirà il design essenziale del mobile.

 

Volete separare il soggiorno di casa dall’angolo lavoro? Trasformate gli scaffali Kallax in un classico mobiletto per l’ufficio. Avrete ripiani a sufficienza per riporre documenti, libri, cancelleria e altri oggetti.

 

Se si parla di praticità e originalità in fatto di arredamento Ikea è imbattibile! Gli scaffali Kallax possono dare forma a un divisorio fatto su misura per le vostre esigenze e personalizzato a seconda del vostro gusto. Potrete sbizzarrirvi a decorare i ripiani con cestini, cassetti e ante di diversi colori. Otterrete, così facendo, un mobile unico nel suo genere.

 

Quando la stanza è ricca di elementi e può disporre di un’unica finestra, allora converrà orientarsi per una soluzione bianca e minimalista. In questa maniera la luce filtrerà attraverso i ripiani aperti. Potrete separare l’ambiente grazie a un bel divisorio Ikea, senza rinunciare alla luminosità.

Realizzare un bel divisorio con gli scaffali IKEA.

 

La famosa azienda svedese ama combinare funzionalità con design. Ecco perché ha progettato la serie Kallax di diversi colori, dal bianco all’effetto rovere, dal marrone al nero. In un contesto moderno e dalle tinte scure, meglio optare per un divisorio nero, minimal e lineare, che si integri bene con il resto dell’arredamento.

 


Un divisorio alto, realizzato con scaffali Kallax bianchi è quel che ci vuole per impreziosire un ambiente dalle metrature generose e dalle pareti con mattoni a vista. Il bianco del mobile darà una punta di luminosità alla stanza ed esalterà i colori caldi del legno e dei mattoni.

 

Gli scaffali Kallax sono utili per chi vuole ricavare un angolo notte, ma non dispone di un grande budget.  Meglio puntare, in questo caso sul bianco e sulla semplicità. Chi, al contrario, sarà in cerca di una soluzione più intima, potrà approfittare della varietà di cestini che Ikea offre.

 

 

Grazie a oggetti eclettici a disposizione, come gli scaffali Ikea, potrete progettare mobili dal design più sofisticato.

 

Perfetto anche per arredare la camera dei ragazzi! Se sceglierete questa soluzione potrete ottenere due vantaggi in uno. Riuscirete a dividere la zona notte dalla zona studio e guadagnerete un mobile salvaspazio, prezioso in una stanza dove è il caos fa da padrone.

 

Gli open space sono pratici e invitanti, ma non sempre vivibili. Se non organizzati con cura, è facile ottenere un effetto caotico e confuso. Si può ovviare facilmente a questo problema, progettando un bel divisorio. Ikea, grazie ai suoi famosi scaffali modulari, vi viene incontro. Guardate come si può realizzare un divisorio elegante e utile, nello stesso tempo, da piazzare all’entrata di casa!

 

Ecco una trovata tattica per creare una zona notte, senza dover acquistare due mobili. Potrete unire più moduli Kallax per ottenere una soluzione personalizzata secondo le vostre necessità. Oltre a risparmiare soldi, guadagnerete un pezzo d’arredamento dal design fresco e accattivante.

 

In un ambiente poco illuminato, vi converrà scegliere gli scaffali Kallax bianchi che separino la zona giorno dalla zona notte. Se temete un effetto troppo freddo, potrete sempre arricchire il vostro mobile con eleganti ante. Basteranno pochi dettagli per spezzare la linearità delle forme.

 

In alternativa, dei graziosi cestini bianchi, collocati sull’ultimo ripiano degli scaffali, daranno stile al vostro divisorio.

separe' con ikea kallax

 

Gli scaffali Kallax si prestano alla perfezione anche in cucina! Sappiamo bene come questo spazio rischi di diventare un caos. Perché non sfruttare i pratici mobili Ikea per ottenere un comodo divisorio e, insieme, ripiani strategici?

 

Realizzare un bel divisorio con gli scaffali Kallax di Ikea è una soluzione perfetta! Potrete dare carattere alla vostra casa, senza spendere una cifra esorbitante.

 

Guarda anche: 11 modi di utilizzare e personalizzare la collezione Kallax di Ikea! Ispiratevi

CONDIVIDI SU:

Segui ideadesigncasa.org su


Seguici su Facebook



Ti potrebbe piacere:

Idee da non perdere...