Menu Chiudi

Piante grasse da interno: 10 varietà da coltivare facilmente in casa

Piante grasse da interno
CONDIVIDI SU:


Le piante grasse sono perfette per avere un piccolo angolo verde all’interno della propria casa. In questa mini guida vogliamo spiegarvi come coltivare facilmente 10 varianti di piante grasse in casa senza troppe cure e senza investire troppo tempo.

 


10 piante grasse da interno da coltivare in casa


Quando si vuole ricreare un piccolo angolo verde dentro la propria casa, la prima cosa che viene in mente è quella di acquistare una bella pianta grassa. Generalmente, infatti, le piante grasse sono perfette per essere coltivate con facilità dentro casa e, inoltre, non hanno bisogno di particolari cure e attenzione.

L’unica cosa che dovete tenere ben in mente, quando decidete di coltivare delle piante grasse all’interno è quello di metterle a sud, o in un punto in cui batte il sole, e di evitare di lasciarle in balcone in inverno. In generale le piante succulente amano le temperature più calde, ecco perché stanno bene in casa nonostante abbiate i riscaldamenti accessi.

Per l’appartamento esistono numerose varianti di piante grasse.
Ma come fare a scegliere quella che più di ogni altra si presta alle vostre esigenze? Abbiamo selezionato per voi 10 varianti di piante grasse da coltivare facilmente in casa.

Ognuna si distingue per forma, colore e bisogni, quindi, considerate tutte queste varianti, e scegliete quella con le caratteriste che più si presta alla vostra casa.


Guarda anche: Le piante grasse da esterno per un giardino da favola


 

Echeveria

Piante grasse da interno
© stock.adobe

 

Chi dice che le piante grasse non producano fiori colorati? Questa particolare specie, chiamata Echevaria, è una pianta  succulenta con particolari fiori che variano dal rosso al giallo a seconda della specie.

 


Zamioculcas

Zamioculcas in vaso, pianta succulenta semi grassa sul bordo di una finestra.
© stock.adobe

 

Se non siete particolarmente pratici con il giardinaggio, questa pianta della famiglia delle Araceae, originaria della Tanzania, è la pianta grassa che farà al caso vostro.

Ha una struttura praticamente indistruttibile e si adatta con facilità a qualunque tipo di ambienti. Non necessita dei raggi diretti del sole e puoi vivere anche in zone ombrose.

 


Cactus San Pedro

Cactus San Pedro in una vaso di terracotta.
© stock.adobe

 

Dalla particolari infiorescenze bianche, il Cactus San Pedro, appartenente alla famiglia cactacea colonnare, è una delle piante ornamentali più coltivate in casa.

 

Haworthia cooperi

Pianta grassa Haworthia cooperi in vaso.
© stock.adobe

 

L’ Haworthia è una pianta succulenta originaria del Sudafrica con particolari foglie a forme di rosetta.

 

 

Aloe vera

Aloe vera, pianta grassa in vaso.
© stock.adobe

 


Nonostante provenga da un altro contenente, tutti noi conosciamo l’Aloe, pianta grassa succulente ideale per la coltivazione in casa che necessita di pochissima acqua.

 

Cactus cuscino di suocera

Cactus cuscino di suocera coltivato in vaso.
© stock.adobe

 

Dalla forma sferica e colma di spine, il Cactus cuscino di suocera, è una pianta grassa perfetta da coltivare in casa proprio per il particolare aspetto decorativo.

 

Aeonium

Aeonium, pianta grassa.
© stock.adobe

 

Una delle piante grasse più resistente al mondo, tanto che il suo nome Aeonium significa “eterno.” Vive nonostante luoghi periodi di siccità con una fioritura che va da febbraio a maggio.

 


Graptopetalum

Pianta succulenta Graptopetalum in vaso.
© stock.adobe

 

Se siete alla ricerca di una pianta grassa con foglie decorative molto persistenti, dovete assolutamente scegliete la Graptopetalum.

 

Jovibarba

Vaso in terracotta rotto con piante grasse Jovibarba.
© stock.adobe

 

Con particolari fiori dalla forma di piccole campane e con foglie lanceolate, la Jovibarba è una bellissima pianta grassa da tenere nel vostro appartamento e posizionare in un bel vaso in salotto.

 


Orostachys

Bellissima Orostachys in vaso visto dall'alto.
© stock.adobe

 

Una pianta grassa che ama i climi temperati ed il sole è la Orostachys. Dalle foglie carnose a forma di rosette, con radici fibrose e con fiori dalle screziature violacee. È ideale come centrotavola del vostro appartamento.


Guarda anche: 13 composizioni con le piante grasse che vi faranno innamorare

composizioni originali con piante grasse

CONDIVIDI SU:


Segui ideadesigncasa.org su



Ti potrebbe interessare...