Menu Chiudi

Piante che allontanano le zanzare da giardino e balcone: ecco le più efficaci

Esempi di piante repellenti per le zanzare da balcone o da casa
CONDIVIDI SU:


Le zanzare sono molto fastidiose, specialmente nella stagione calda. Tuttavia, se non amate usare insetticidi e volete risolvere il problema con un metodo completamente naturale, in questa guida vi presenteremo alcune delle migliori piante antizanzare da mettere in giardino o sul balcone.

© stock.adobe

Non tutti sanno che le zanzare sono infastidite da alcune piante, o meglio dal forte odore che queste emettono. Nella maggior parte dei casi i profumi di queste piante per noi sono molto piacevoli, ma per le zanzare non è così, anzi non sopportano il loro odore. Per questo motivo abbiamo pensato di scrivere una breve guida sulle piante antizanzare più efficaci. Di seguito scoprirete che alcune piante spesso usate come aromi per la cucina o per profumare la casa sono in realtà ottimi repellenti naturali per le zanzare.

© stock.adobe

 


Oltre al classico geranio, ci sono altre piante che hanno un effetto antizanzare equivalente se non addirittura migliore. Non tutti amano l’odore emesso dai gerani, per questo motivo abbiamo selezionato delle alternative ben più gradevoli all’olfatto umano. Non perdiamo tempo partiamo subito con la lista delle piante che allontanano le zanzare da giardino e balcone: ecco le più efficaci.

 

Piante che allontanano le zanzare da giardino e balcone: ecco le più efficaci: il basilico

Chi lo avrebbe mai detto, il basilico che tutti amiamo come condimento per le nostre pietanze e che ci rallegra con il suo ottimo profumo è in realtà una pianta antizanzare molto efficace, proprio grazie al suo profumo che le zanzare non trovano gradevole.

Basilico pianta antizanzara
© stock.adobe

 

La calendula

La calendula, usata principalmente come pianta ornamentale, è anche essa un’ottima pianta antizanzare. Il consiglio che vi diamo e di posizionarla soprattutto vicino alle porte e alle finestre di casa per creare una sorta di barriera che allontana le zanzare.

© stock.adobe

 

La lavanda

La splendida e profumata lavanda, spesso usata anche come calmante, non ha lo stesso effetto sulle zanzare che, invece, trovano il suo odore molto sgradevole e ne stanno alla larga.

© stock.adobe

 

La citronella

La citronella o cedrina è una pianta dai mille usi, infatti, se ne ricavano liquori, infusi e molto altro. Anche questa pianta grazie al suo forte profumo è odiata dalle zanzare che la evitano e si tengono lontane dai luoghi in cui è presente.


La menta

Finiamo la nostra lista con un’altra pianta antizanzare inaspettata. Come avviene per il basilico, anche questa pianta che noi usiamo per condire cibi e bevande è un ottimo repellente naturale per zanzare.

Come avete potuto vedere non è così difficile trovare delle piante antizanzara, anzi, sicuramente alcune le avrete già a casa vostra, non resta che posizionarle nel luogo giusto per far sì che le zanzare non entrino in casa.



Guarda anche:

Dire addio alle zanzare con questa bella pianta alle proprietà benefiche: nome e foto

Monarda punctata pianta antizanzare.

CONDIVIDI SU:


Segui ideadesigncasa.org su



Ti potrebbe interessare...