Menu Chiudi

Maisons du monde: 5 stili di arredamento per la sala da pranzo! Ispiratevi

sala da pranzo Maisons du monde 2020

Maisons du monde: un tocco di stile in sala da pranzo!


Quando dobbiamo rinnovare o arredare per la prima volta una stanza di casa, ci affidiamo ai consigli di un esperto o compriamo riviste di arredamento. Eppure rendere bella la casa non è mai stato così facile! Oggi c’è Maisons du monde, il marchio di arredamento francese che vi aiuta a fare bella la vostra dimora senza spendere un occhio della testa. Se l’obiettivo è la sala da pranzo, non avete che da sfogliare il nuovo catalogo o fare un giro nei negozi del marchio e rifarvi gli occhi con le meraviglie che vi propone! Tanti stili diversi per una sala da pranzo nella quale vivere momenti indimenticabili, con parenti amici e chiunque vogliate. Stile esotico, mobili di design, mood tradizionale, classico, chic e marinaro: Maisons du monde sa come rendere unica a sala da pranzo, con i sui arredi sempre in linea coi tempi. Non rinunciate alla bellezza, arredare con gusto, eleganza, senza perdere di vista la funzionalità. I mobili Maisons du monde sono un valore aggiunto per la vostra casa tutta e in particolar modo per la sala da pranzo, che è fulcro di un’abitazione che si rispetti.

Venite ad ispirarvi con le proposte Maisons du monde e divertitevi a realizzare la sala da pranzo dei vostri sogni!

 


Maisons du monde: la sala da pranzo esotica

Il mobile bar Jules Verne: già il nome del grande scrittore, amante dell’avventura, rimanda all’idea di un mobile che arriva da ispirazioni lontane  ed esotiche.

Maisons du monde sala da pranzo stile esotico
©maisons du monde – vedi sul sito

 

Yumi è il tavolo da sala da pranzo realizzato con legno di olmo riciclato: perchè arredare vuol dire anche avere un occhio di riguardo per l’eco sostenibilità

Maisons du monde sala da pranzo stile esotico
©maisons du monde – vedi sul sito

 

Lo sgabello fogliame, traforato in ceramica rimanda ad atmosfere esotiche senza tempo!


©maisons du monde- vedi sul sito

 


Robot da cucina su Amazon...


Wayampi è la libreria a due cassetti, in metallo nero e legno massello di mango, che arreda con essenzialità estrema.

©maisons du monde – vedi sul sito

 

Pitaya è la sedia in rattan e metallo nero che sta bene dovunque, perchè è giovane e versatile.


©maisons du monde – vedi sul sito

 

Maisons du monde: la sala da pranzo modern design

Wembley è la sedia verde, con gambe metallo cromato dorato che arreda la sala da pranzo con grande allegria colorata!

Maisons du monde sala da pranzo stile moderno
©maisons du monde – vedi sul sito

 

Igloo è un tavolo da pranzo che rimanda ad un’idea di intimità giocosa: il tavolo ideale per riunirsi tutti insieme!

Maisons du monde sala da pranzo stile moderno
©maisons du monde – vedi sul sito

 

Stockholm è la credenza a tre ante in legno massello di sheesham: forte, elegante, sempre bella, anche col passare del tempo.

©maisons du monde – vedi sul sito

Che bello Sendai, il tavolo in legno di sicomoro, che raccoglie intorno a sé circa 6 persone: per serate conviviali.

Maisons du monde sala da pranzo stile moderno
©maisons du monde – vedi sul sito

Solstice è libreria a 3 ante, con impagliatura in rattan: un design di grande avvenenza.

©maisons du monde – vedi sul sito

 


Maisons du monde: la sala da pranzo stile industriale

Docks è il tavolo in stile industriale in abete e metallo: una versatilità giovane alla quale non si dovrebbe rinunciare mai.

Maisons du monde sala da pranzo stile industriale
©maisons du monde – vedi sul sito

 

Berlin è la lampada a sospensione multipla a tamburo: un design tecnico che arreda con eleganza.

©maisons du monde – vedi sul sito

 

Santa Cruz è il mobile bar in legno massello di abete e metallo ondulato: una modernità industriale davvero accattivante.

Maisons du monde sala da pranzo stile industriale
©maisons du monde – vedi sul sito

 

Factory è il tavolo da pranzo per 8 persone completo di sgabelli: industrial come pochi!

©maisons du monde – vedi sul sito

 

Naro è una lampada a cassetta di sospensione che gioca sul concetto di riciclo creativo!

©maisons du monde – vedi sul sito

 


Maisons du monde: la sala da pranzo vintage

Spring è un tavolo da pranzo per 4 persone dalla foggia vintage che richiama atmosfere anni ’60.

©maisons du monde – vedi sul sito

 

Paletto è una lampada a sospensione in metallo beige e dorato che adorna con il suo stile minimalista: ispiratevi!

©maisons du monde – vedi sul sito

 

Spiga è il mobile bar vintage che ci fa davvero fare un salto nel tempo, fin negli anni ’50!

©maisons du monde – vedi sul sito

 

Lo sgabello in velluto rosa e metallo dorato è un elemento decorativo di prim’ordine in una sala da pranzo vintage!

©maisons du monde – vedi sul sito

 

Clapper è la sedia da bar in pelle di capra che potete adattare alla vostra sala da pranzo oppure al vostro locale.

©maisons du monde – vedi sul sito

 

Maisons du monde: la sala da pranzo classico chic

La sala da pranzo in stile classico chic ha bisogno di un tavolo chic anch’esso: ecco Louis, il tavolo dal mood shabby che risponde alla vostra voglia di bellezza semplice.

©maisons du monde – vedi sul sito

 

Voltaire è la vetrina in pino riciclato che fa del classicismo la sua cifra distintiva principale.

©maisons du monde – vedi sul sito

 

Hertage, un lampadario d’altri tempi, di forma sferica, con pendenti e metallo: la bellezza è un concetto semplice.

©maisons du monde – vedi sul sito

 

Persiennes è la vetrina in legno riciclato, classica e chic quanto basta a far della sala da pranzo un luogo di intimità sopraffina.

©maisons du monde – vedi sul sito

 

Si può scoprire l’eleganza in un tavolo? Si, se il tavolo è Valencay , nel suo glamour chic.

©maisons du monde – vedi sul sito

 

Maisons du monde: la sala da pranzo in riva al mare

Ma quanto è bella Calanque, la credenza multicolore, che sembra erosa dal vento e dal mare!

©maisons du monde – vedi sul sito

 

Newport, la sedia bianca in hevea, è davvero magnifica nella sala da pranzo di una casa al mare!

©maisons du monde – vedi sul sito

 

Il mobile bar bianco Newport: un grande classico in sala da pranzo.

©maisons du monde – vedi sul sito

 

Lo sgabello in legno di acacia e iuta in tessuto bicolore è quanto di più bello possiate scegliere per la vostra sala da pranzo di ispirazione marina.

©maisons du monde – vedi sul sito

 

Hampton è la sedia in rattan e massello di mogano che vi fa riscoprire atmosfere di gran classe anche in una sala da pranzo della casa al mare.

©maisons du monde – vedi sul sito

 

Maisons du monde: la sala da pranzo stile casa di campagna

Chi l’ha detto che in una casa di campagna non possa regnare lo stile? Ecco le due sedie da foderare Margaux, in pino sbiancato!

©maisons du monde – vedi sul sito

 


La vetrina a 4 ante Baryton è bella come una vecchia credenza della nonna, di quelle che non stancano mai.

©maisons du monde – vedi sul sito

 

Cappadoce è il tavolo in pino riciclato che accoglie 6 persone e tutta l’allegria di una vacanza insieme.

©maisons du monde – vedi sul sito

 

Bistrot è il mille bar, immancabile nella sala da pranzo di mare, nella quale si beve in allegria.

©maisons du monde – vedi sul sito

 

Lourmarin è il tavolo da pranzo in metallo e legno riciclato, fatto apposta per i grandi raduni: ospita fino 10 persone!

©maisons du monde – vedi sul sito

 

Diane è la sedia in lino che veste la sala da pranzo campagnola!

la sala da pranzo campagnola firmata Maisons du monde.
©maisons du monde – vedi sul sito

Guarda anche: IKEA Shabby Chic: quando la casa veste shabby con IKEA

Alessia Rocco
Mi chiamo Alessia Rocco, sono nata nel 1975 a Napoli e attualmente vive a Roma.
Sono laureata in Giurisprudenza, è nella vita faccio la web writer.
Con la Bertoni Editore ho pubblicato la raccolta di racconti “Ora o mai più, storie dalla A alla Z”, e il volume di liriche “La fantasia delle nuvole”.
Con “Il Papavero” Edizioni, ho pubblicato Oltre la cornice” raccolta di 14 racconti.
Sono oggi una delle autrici fisse del settimanale “Confidenze”.
Nel dicembre 2016 ho rappresentato, in teatro, il mio monologo “Soliloquio di un uomo qualunque”.
Ho una grande passione per il design e l’arredamento di cui mi occupo come web writer. Contattaci
Segui ideadesigncasa.org su Google News

Segui su Google News

Condividi su...



Ti potrebbe interessare...


Sempre più ispirazioni...