Menu Chiudi

Le meraviglie dell’autunno: 5 fiori per tenere colorato il vostro giardino

scelta fiori autunnali per giardino colorato
CONDIVIDI SU:


I fiori autunnali rappresentano un’idea carina per tenere il vostro giardino perfetto anche durante il cambio di stagioni. I 5 fiori che vogliamo indicarvi renderanno il vostro autunno più colorato.

Un’altra estate è passata, le ferie sono finite e il rientro in ufficio non aiuta a sopportare le lunghe giornate autunnali che vi aspettano. Il Ciclamino, la Viola del Pensiero, l’Ortensia, l’Erica e la Skimmia, sono questi alcuni dei fiori che coloreranno il ritorno a casa.

Dai colori variegati, i fiori suggeriti daranno un tocco di allegria all’imminente stagione delle piogge. Di seguito 5 fiori per tenere vivo il vostro giardino.


Ciclamino

I petali, che guardano verso il cielo, donano al ciclamino una forma unica e inconfondibile.

Una piccola differenza rispetto ai fiori da appartamento è nelle foglie più piccole, ma il colore acceso dei fiori riempie questa piccola dissonanza.

I tuberi si piantano in tarda primavera o a fine estate, in una piccola buca di 3 o 4 centimetri possibilmente in terreni ricchi di sostanza organica. Seguendo queste piccole accortezze avrete una fioritura perfetta e colorata.

fiori autunnali per giardino colorato
© stock.adobe

Viola del pensiero

Dai colori variegati, bianco, blu, giallo, arancione, rosa, rosso e molti altri, sono facilissime da coltivare e regaleranno un tocco di allegria alle vostre fredde giornate. Richiedono pochissime cure, possono essere piantate a piccoli gruppi da 5 o 10 piante nel giardino per rallegrare la brutta stagione.

© stock.adobe

Ortensia

Un’altra pianta che non richiede particolari cure è l’Ortensia. Per avere un’ottima fioritura la pianta ha bisogno di una potatura annuale, ma in cambio vi regalerà fiori dalle tonalità più uniche. Perfetta per abbellire ogni tipo di giardino, l’Ortensia cambierà i petali dei suoi fiori in base alla maggiore (fiori azzurri) o minore acidità del terreno (fiori tendenti al rosa o al rosso).

© stock.adobe

Erica

L’Erica è caratterizzata da arbusti cespugliosi, rustici, sempreverdi e da foglie strette, lineari o aghiforme. La sua fioritura è una delle più apprezzate, sia per la sua lunga durata, sia perché da essa sbocceranno fiori solitari. Esistono varie specie, ma le più coltivate in giardino sono la gracilis, la carnea, l’arborea, la multiflora, la sicula, la cinerea, la scoparia e la melanthera. Rustica nel suo genere, l’ambiente ideale per questo tipo di pianta è arieggiato e fresco. Possiamo consigliare di tenerla in una posizione ombrata per la stagione estiva.

© stock.adobe

Skimmia

La Skimmia, pianta originaria dell’est delle pendici inferiori della catena dell’Himalaya, viene coltivata per le varie sfumature presenti nelle sue foglie. La vera particolarità di queste piante sono le bacche che compaiono dopo la fioritura. Dal colore rosso vivace, quest’ultime restano sul fiore per un lungo arco di tempo, utili per combattere i colori grigi delle piogge autunnali.

© stock.adobe

 

Per chi ama tenere il proprio giardino sempre perfetto, abbiamo consigliato alcune piante che fioriscono nella stagione autunnale. I colori caldi dei fiori renderanno l’ingresso della vostra abitazione più accogliente col finire dell’estate.



Guarda anche:

Piante e fiori da balcone per decorare in autunno

fiori da balcone, piante autunnali da terrazzo.

CONDIVIDI SU:


Segui ideadesigncasa.org su



Ti potrebbe interessare...