Menu Chiudi

Invasione di ragnetti rossi? Ecco come risolvere il problema

CONDIVIDI SU:

I nostri consigli per eliminare i ragnetti rossi dal marmo sono efficaci e facili da mettere in pratica. Inoltre, non è necessario sopprimerli, perché si tratta di rimedi che li allontanano in maniera indolore. 

 

Ecco come eliminare il problema dei ragnetti rossi: venite a scoprirlo

I ragnetti rossi, che poi sono acari e non ragni, escono fuori soprattutto in primavera, quando la temperatura aumenta. Schiacciarli non è indicato, perché rilasciano “emolinfa”, che sembra sangue ed è quasi impossibile da eliminare. I ragnetti, in inverno si nascondono tra le piante e, in primavera, se ne stanno sui davanzali, perché si ricaricano col sole. Sono innocui ma certo fastidiosi.

Usare insetticidi con loro è inutile e non è necessario sopprimerli. I ragnetti rossi si cacciano via con metodi naturali che prevedendo  l’uso di elementi semplicissimi come aglio, argilla, rosmarino. In questo modo, se ne scongiura la presenza e anche il ritorno. Almeno fino all’estate successiva.

 



Rosmarino

Il rosmarino è una mano santa per eliminare i ragnetti rossi. Se avete una piantina, posizionatela nella zona di provenienza di questi acari, oppure preparate un infuso di rosmarino e mettete la ciotola quest’ultimo, sul davanzale. I ragnetti rossi spariranno.

 

Aglio

L’aglio manda via i ragnetti rossi, anche perché è un insetticida naturale. Dividete in spicchi circa 20 grammi di aglio e metteteli in un pentolino colmo di acqua bollente, la quale deve bollire per un quarto d’ora. Poi si lascia raffreddare l’acqua e la si filtra. Infine, va nebulizzata sulle piante, la sera.

 

Argilla espansa

Mettete delle palline di argilla espansa sotto al terriccio nei vostri vasi. L’argilla trattiene l’acqua e dunque l’umidità e, per tale ragione, scoraggia l’arrivo dei ragnetti rossi. In ogni caso, l’argilla andrebbe sempre adoperata per le piante, perché mantiene la corretta temperatura dentro i vasi.

 

Sapone di Marsiglia

Anche il sapone di Marsiglia, col suo odore gradevole e inconfondibile, elimina il problema dei ragnetti rossi. Se ne possono cospargere delle scaglie sul davanzale interessato oppure metterlo su di una pezza bagnata e strofinare con questa la superficie di marmo infestata dagli acari.

 

Aceto

Mettete dell’aceto dentro una ciotola e posizionate questa sul davanzale sul quale vi siano i ragnetti rossi. Fate attenzione a non far cadere l’aceto sul marmo perché potrebbe irrimediabilmente macchiarsi.

 


I ragnetti rossi sono acari che spuntano fuori con la bella stagione. Infestano i davanzali di marmo ma eliminarli non è difficile. I metodi, tutti naturali, sono molto efficaci e a costo zero. I ragnetti spariscono e il marmo non subisce danneggiamenti.

foto: © stock.adobe


Guarda anche: Come liberarsi dalle cimici in casa

CONDIVIDI SU:

Segui ideadesigncasa.org su


Seguici su Facebook



Ti potrebbe piacere:

Idee da non perdere...