Menu Chiudi

Cuscini perfetti? Usate questi ingredienti presenti in ogni dispensa

cuscini sempre perfetti
CONDIVIDI SU:

Volete cuscini sempre in condizioni perfette? Ecco alcuni metodi da mettere in atto per mantenere i vostri guanciali puliti e senza macchie di sudore o di sebo che lasciate inevitabilmente dormendoci sopra!

 

Ingredienti presenti in dispensa per pulire i cuscini

Migliorare la qualità del sonno con dei piccoli accorgimenti è possibile. Un ambiente pulito e profumato concilia meglio il sonno, così come materasso e cuscini, se trattati bene, aiutano a dormire e a riposare meglio.

Proprio ai cuscini dovete dedicare la giusta attenzione, perché se sono sporchi, pieni di polvere, sudore e macchie di certo non favoriscono il sonno e tantomeno il riposo. Sui cuscini si depositano anche pelle morta, saliva, capelli, residui di trucco, che favoriscono il proliferare di germi e batteri.



Lavare i cuscini è dunque fondamentale per garantire un migliore riposo, ma come fare per eseguire rapidamente questa operazione? Ecco alcuni ingredienti che trovate in dispensa e che potete utilizzare per lavare i cuscini e mantenerli perfetti a lungo!

cuscini sempre perfetti
foto © stock.adobe

 

Miscela per togliere macchie e aloni

In base al materiale con cui sono realizzati i cuscini, si possono facilmente lavare nella lavatrice, risparmiando tanta fatica. Per esserne certi controllate l’etichetta e se è ammesso il lavaggio in lavatrice preparate la seguente miscela e versatela nella vaschetta del detersivo. Ecco cosa vi serve.

  • 200 ml di sapone per lavastoviglie
  • 200 ml di sbiancante all’ossigeno attivo
  • 150 ml di sapone di Marsiglia
  • 80 grammi di bicarbonato di sodio
  • acqua q.b per far diventare viscoso il composto

Mettete la miscela ottenuta nella vaschetta del detersivo e avviate un ciclo di lavaggio delicato, oppure, se presente, avviate il programma adatto al lavaggio dei cuscini. Otterrete un risultato perfetto!

 

Soluzione da usare anche per lavare i cuscini a mano

Se non potete lavare i cuscini in lavatrice, ma necessitano esclusivamente del lavaggio a mano, ecco una soluzione adeguata per farli diventare pulitissimi. Ecco cosa vi occorre:

  • 250 ml di acqua bollente
  • 50 ml di acqua ossigenata
  • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio
  • Succo di un limone

Mescolate con cura e fate raffreddare, poi strofinate i cuscini con la soluzione ottenuta. Questo composto è comunque adatto per lavare i cuscini anche in lavatrice.

 

Metodo per igienizzare e profumare i cuscini

Un altro metodo efficace per igienizzare e profumare allo stesso tempo i cuscini  è quello a base di aceto. Ecco cosa serve:

  • Aceto bianco e acqua in parti uguali
  • Un flacone spray

Versate la miscela nel flacone spray e vaporizzate sul cuscino. Fate asciugare e per profumare il cuscino fate cadere sopra qualche goccia di olio essenziale a vostra scelta. Sono sufficienti due o tre gocce della fragranza preferita per far scaturire dal cuscino un profumo incredibile.

 

Come mantenere puliti i cuscini

Un consiglio per mantenere i cuscini sempre in ottime condizioni è quello di utilizzare del bicarbonato di sodio e spargerlo sopra.

Lasciare agire per circa 30 minuti e poi togliere il prodotto con una spazzola oppure aspiratelo con l’aspirapolvere. I cuscini si manterranno puliti a lungo e avranno un buon odore.

 

Guarda anche >

CONDIVIDI SU:

RITROVACI SUI SOCIAL



Ti potrebbe piacere:







Idee da non perdere...