Menu Chiudi

Come arredare un soggiorno piccolo in stile Shabby chic: ecco 9 meravigliose ispirazioni

Come arredare un soggiorno piccolo in stile Shabby chic.
CONDIVIDI SU:

Arredare un soggiorno piccolo in stile Shabby chic vuol dire portare un pizzico della magia degli antichi cottage signorili inglesi a casa vostra. Si tratta di uno stile di interior design romantico, luminoso, rétro. Qui l’eleganza va di pari passo con la genuinità, il tempo che passa si assapora in ogni dettaglio. Ecco 9 meravigliose ispirazioni per un salotto piccolo shabby chic.

 

9 idee meravigliose per arredare un piccolo soggiorno in stile Shabby chic

Abbiamo raccolto 9 bellissime idee per arredare un soggiorno piccolo in stile Shabby chic. Nato in Gran Bretagna negli anni ’80, questo stile ha tratto l’ispirazione dalle vecchie case di campagna dei signori inglesi. Chiudete gli occhi e immaginate di trovarvi in un cottage dell’Oxfordshire. Mobili antichi, pareti con motivi floreali sbiaditi e usurati dal tempo, grandi lampadari: tutto questo e molto di più è lo stile shabby chic.

Nel corso degli anni questo stile si è diffuso negli Stati Uniti, in Svezia, in Francia fino a giungere a noi, spesso rivisitato. Se in Inghilterra prevale il bianco sporco, in Italia si preferisce uno stile shabby chic interpretato in chiave più calda, attraverso il grigio, il beige, l’azzurro polvere. L’uso del legno, di mobili anticati e oggetti riciclati, dei tessuti naturali color pastello rimangono i capisaldi di un salotto shabby chic.



 

Salotto piccolo shabby chic beige e bianco

Ecco uno splendido esempio di piccolo soggiorno shabby chic caldo e confortevole. Qui il legno prevale e si combina alla perfezione con il beige delle pareti e il bianco dell poltrona. Oltre ai mobili dal design anticato, spiccano oggetti realizzati con legno di recupero, come lo specchio e il tavolino accanto al sofà.

Salotto piccolo shabby chic beige e bianco
foto: shopstyle.com

 

Il riciclo creativo nello shabby chic

Ciò che rende unico e anticonformista lo stile shabby chic è la sapienza con cui mobili eleganti e aggraziati si abbinano a oggetti vintage e riciclati. Non di rado ci si può imbattere in divani infiocchettati, in tessuto Chintz con cuscini a fiori accanto a tavolini realizzati con vecchie casse della frutta o vecchie porte decorative appese alla parete.

riciclo creativo soggiorno shabby chic
foto: blessthisnestblog.com

 

Piccola sala da pranzo azzurra

Anche l’azzurro polveroso è un colore molto apprezzato nello stile shabby chic, specialmente in Italia. Ciò che conta è che sia utilizzato su mobili in legno anticato dove le venature e i segni del tempo abbiano risalto. Vi basterà aggiungere una targa dal design rétro, una cornice bianca lavorata che racchiude una corona di fiori, un bel vaso di fiori e avrete una graziosa zona giorno shabby chic.

Piccola sala da pranzo azzurra stile shabby
foto: sylviacook-inspirations.blogspot.com

 

Come arredare un piccolo soggiorno in stile Shabby chic: ecco 9 meravigliose ispirazioni

Come arredare un soggiorno piccolo in stile Shabby chic.

 

Piccolo salotto shabby chic moderno

Se amate lo stile shabby, ma non volete rinunciare a un design più classico, questo salotto vi si addice. Qui predomina il bianco e il grigio, le linee semplici e contemporanee. Il tocco shabby chic è affidato ai particolari, come il grande cuore appeso alla parete, il centrotavola rustico e le lanterne appoggiate a terra.

Piccolo soggiorno shabby chic moderno
foto: thehomethatmademe.com

 

Salotto shabby chic bianco e rosa

In questo esempio di piccolo salotto shabby chic saltano all’occhio la scelta del rosa e del bianco, insieme ai dettagli romantici come i cuori, i vasi di fiori, gli oggetti decorativi che rendono l’ambiente delicato e femminile.

Salotto shabby chic bianco e rosa
foto: myenglishcountrycottage.co.uk

 

I motivi floreali nello stile shabby chic

Ecco un grazioso salotto capace di rievocare il romanticismo caratteristico dei cottage inglesi dove si respira l’atmosfera dell’epoca vittoriana grazie ai dettagli. Il legno decapato e dipinto di bianco, i motivi floreali e i colori pastello qui sono i protagonisti assoluti della scena.

motivi floreali in piccolo soggiorno stile shabby chic
foto: astreor.canalblog.com

 

Salotto shabby chic minimal

Se amate uno stile di interior design più genuino e discreto, ma pur sempre shabby chic, potreste innamorarvi dell’idea seguente. In questo delizioso angolo di casa si è scelto di abbinare il bianco con tonalità più calde, il beige fra tutte. I dettagli in legno, come il centrotavola con fiori e la vecchia porta recuperata e appoggiata alla parete, aggiungono un tocco shabby chic senza caricare troppo l’ambiente.


foto: sarahjoyblog.com

 

Salotto shabby chic bianco e grigio

Il bianco e il grigio qui predominano senza risultare freddi. La scelta dei dettagli in legno, il vecchio tavolino, i soprammobili, sebbene siano dipinti di bianco, rendono il contesto confortevole e aggraziato. Il parquet, unica nota di colore caldo, s’integra alla perfezione con il resto dell’ambiente.

foto: fillyourhomewithlove.com

 

Shabby chic: un equilibrio di stili diversi

Una caratteristica che rende lo stile shabby chic così speciale è saper armonizzare design molto diversi fra loro. Un esempio? Il salotto qui sotto dove la scelta del tavolino con pallet riciclati e dipinti si sposa molto bene accanto a un mobile in legno lavorato. Particolari più moderni trovano il loro posto accanto ad altri più rustici senza stonare.

foto: fillyourhomewithlove.com

 

Arredare un piccolo soggiorno in stile shabby chic può diventare un’esperienza stimolante e  appassionante. Quale idea vi è piaciuta di più?


 

Guarda ancheStile Shabby chic per arredare casa… Consigli e tanta ispirazione!

CONDIVIDI SU:

RITROVACI SUI SOCIAL


Ti potrebbe piacere:







Idee da non perdere...