Menu Chiudi
Categoria | Colori

Color malva per le pareti: ecco come abbinarlo con stile! Ispiratevi

Color malva per le pareti.

Condividi su:



Il color malva è una nuance delicata e raffinata per le pareti di casa. La cosa importate è abbinarlo con stile all’arredo e alle altre tonalità presenti, come quelle delle tende e dei tessuti di divani e degli altri complementi.

 

Color malva per le pareti: ecco come abbinarlo con stile! Ispiratevi


Il color malva è perfetto per le pareti di casa, perché conferisce un “mood” delicato e al contempo raffinato. Questa è una nuance assai adoperata da chi voglia regalare o un aspetto “shabby chic” o uno stile provenzale. Il color malva, infatti, è tipico di questi due stili d’arredo, in particolare di quello delle case che caratterizzano la Provenza, appunto, meravigliosa regione a sud della Francia.

In cucina, in camera da letto e in bagno, il color malva è sempre indicato, sia che si voglia tinteggiare le pareti completamente di questo colore, sia che si voglia abbinarlo ad altre tonalità, delicate anch’esse. Il malva è perfetto anche se abbinato a colori a contrasto, magari molto più accesi. Gli abbinamenti vanno fatti anche con i complementi d’arredo di una casa.

Il color malva è sinonimo di freschezza, delicatezza e relax. Proprio come la pianta che possiede proprietà benefiche, anche questo colore regala immediatamente una sensazione di benessere che influisce sull’umore ed è, per tale ragione, adattissima alle mura domestiche. Possiede diverse variazione, come il malva chiaro, quello talpa e quello opera che rendono questa nuance assai versatile e abbinabile a tantissime altre tonalità.

Venite a scoprire come abbinare con stile il malva sulle pareti di casa: innamoratevi!



Guarda anche: Come abbinare pareti color tortora: 10 ispirazioni


 

Il soggiorno con pareti color malva

In soggiorno, il color malva chiaro alle pareti fa risaltare l’arredamento in legno naturale ed essenziale.

Il malva diventa lo sfondo perfetto non solo per i mobili ma anche per i complementi d’arredo.

color malva pareti
© stock.adobe

 


Il malva chiaro alle pareti di questo bel soggiorno, si abbina con maestria al grigio del divano, al rosa del tessuti dei cuscini, con cui crea un bel contrasto cromatico, e al bianco dei complementi d’arredo. Inoltre regala luce a profusione.

© stock.adobe

 

© stock.adobe

 

Il malva chiaro è sinonimo di eleganza e relax ma anche di giocosità infantile!


Una tonalità che in qualunque stanza, dunque anche in soggiorno porta uno spirito allegro e fuori dal tempo.

© stock.adobe

 

Il malva talpa” è una gradazione che tende quasi al marrone. Nel soggiorno si adatta a tutti i tipi di arredo e sa abbinarsi benissimo anche ad altre nuance come il bianco e il malva chiaro, mettendo in risalto l’arredamento, come quello in legno e in rattan di questa foto.

color malva pareti
© stock.adobe

 

Che meraviglia questo contrasto cromatico tra il malva e il nero, nel salotto moderno, dove la luce entra grazie al bianco.


Un gioco elegante, dove la linearità dei mobili diventa un percorso di bellezza a 360°.

© stock.adobe

 

Un malva che è quasi viola e diventa lo sfondo cromatico ideale in un soggiorno contemporaneo, magari proprio sulla parete dedicata alle apparecchiature elettroniche.

Un accostamento che mette in risalto l’aspetto avveniristico dell’ambiente.

© stock.adobe

 


Pareti color malva in camera da letto

Il malva è una nuance così versatile da poter essere abbinato a qualunque altra tonalità, anche molto più accesa come ad esempio il giallo.

Accade in  questa camera da letto, con la parete malva dietro il talamo che crea un bellissimo contrasto cromatico con il giallo solare dei cuscini!

© stock.adobe

 

© stock.adobe

 

Il malva opera” in camera da letto regala atmosfere provenzali, rimandando alla memoria il colore meraviglioso della lavanda.


Qui non è solo alle pareti ma ritorna anche nel tessuti dei cuscini e nella mantovana della tenda.

© stock.adobe

 

Anche in una camera da letto essenziale, il malva riesce a regalare quell’accento romantico che incanta.

Con il bianco crea poi un gioco di luce davvero unico nel suo genere, facendo risaltare ogni cosa intorno.

© stock.adobe

 

Sfumature di Malva in bagno

Non vi è stanza della casa dove il malva non riesca ad essere perfetto. Cosa dire del bagno, dove questa nuance diventa sinonimo di freschezza ad oltranza?


Scegliere il malva vuol dire fare una scelta di raffinatezza.

© stock.adobe

 

Color malva in bagno.
© stock.adobe

 

Luce color malva, in questo bagno dove questa nuance non sta solo sulle pareti ma anche sul pavimento, ed è capace di catturare la luce naturale per poi espanderla.

© stock.adobe

 

Sembrano quasi dei tendaggi le fasce di color malva che colorano il bagno bianco, dove la vasca cattura l’attenzione.

Meraviglioso il quadro che sovrasta la vasca, dipinto con splendidi fiori malva.

© stock.adobe

 


Il malva è il colore dell’eleganza a tutto tondo.

Bello, versatile e anche essenziale, se inserito in un contesto come un bagno nel quale si voglia puntare sulla semplicità scarna degli arredi e dei complementi.

© stock.adobe

Guarda anche: 13 idee per inserire il nero in casa con eleganza senza rimpicciolire

Alessia Rocco

Condividi su:





Ti potrebbe interessare...