Menu Chiudi

Scarpiera fai da te in legno: come costruirne una

scarpiera fai da te in legno
CONDIVIDI SU:

Scarpiera fai da te in legno: come costruirne una? Se avete la passione per il fai da te e volete darle sfogo, potete realizzarne una in pochi passi. Scopriamo quali in questo articolo.

 

Scarpiera home made in legno: i consigli da non perdere

La vostra vecchia scarpiera vi ha stufato? Se amate il fai da te, potete realizzarne una in pochi passi. Scopriamo, nelle prossime righe, la procedura da seguire.

Scarpiera con i pallet: come costruirla

Quando si parla di scarpiera fai da te in legno, una delle principali alternative da considerare è quella dei pallet, i classici bancali per frutta. Utilizzarli per realizzare una bellissima scarpiera è molto semplice. Cosa serve di preciso? Ovviamente i pallet, che devono essere scartavetrati per evitare di trovarsi ad avere a che fare con delle schegge quando si indossano le scarpe. Il passo successivo prevede il fatto di laccarli e di assicurarsi che ci sia uno spazio sufficiente tra un bancale e l’altro. Si tratta di un dettaglio fondamentale in quanto, se i pallet sono ben distanziati tra loro, c’è posto per le scarpe.



foto: grillo-designs.com

 

Scarpiera con assi di legno: come realizzarla

Un’altra meravigliosa alternativa da prendere in considerazione quando si parla di scarpiere fai da te in legno è quella della struttura con assi di legno. Come costruirla? Munendosi innanzitutto di qualche asse di legno, della colla, delle viti. Da non dimenticare è anche l’avvitatore, per non parlare del trapano con la punta ad hoc per il legno.

foto: youtube.com

 

Scarpiera in legno: i passi da seguire per costruirla

Dopo essersi procurati l’occorrente per la scarpiera in legno fai da te, arriva il momento di entrare nel vivo della realizzazione. Si inizia con le assi che costituiscono il perimetro della struttura e le si fissa una all’altra con la colla e le viti, esattamente come si farebbe se si dovesse costruire una cornice. Si prende poi un pannello sottile, grazie al quale si creerà lo sfondo della propria scarpiera in legno. A questo punto, si procede nell’esecuzione di piccoli fori sui lati della struttura. Grazie ad essi, sarà possibile fissare le staffe reggi mensola.

Archiviato questo step, si aggiungono i ripiani in legno e la scarpiera fai da te è pronta per essere eventualmente dipinta o ricoperta con carta colorata.

scarpiera fai da te in legno
foto © stock.adobe

 

Scarpiera in legno con le ante

Se si vuole proteggere il contenuto della scarpiera in legno, una buona idea prevede il fatto di montare delle ante. Cosa bisogna fare? Utilizzare il trapano con punta di legno per realizzare dei fori sui quali fissare le cerniere. A questo punto, non rimane che montare l’anta della dimensione più congeniale sulla base del resto della struttura.

scarpiera fai da te in legno
foto © stock.adobe

 

Costruire una scarpiera fai da te in legno è facile e divertente. Come avete appena avuto modo di vedere, le alternative per realizzarne una sono diverse. Quale preferite? I pallet o la scarpiera con le assi?

 

Guarda anche > Come riciclare i coperchi delle vecchie pentole: fantastiche ispirazioni fai da te

CONDIVIDI SU:

RITROVACI SUI SOCIAL


Ti potrebbe piacere:







Idee da non perdere...