Menu Chiudi
Posted in Home decor, Organizzazione, Restyling

Rinnovare il pavimento con le piastrelle adesive! Vantaggi e svantaggi…

CONDIVIDI SU:

Rinnovare il pavimento con le piastrelle adesive. Oltre ai classici pavimenti in ceramica, esistono in commercio particolari piastrelle in PVC adesive. Vediamo insieme i vantaggi e i svantaggi nel rinnovare il pavimento con questo tipo di piastrelle.

 

Vantaggi e svantaggi delle piastrelle adesive per rinnovare il pavimento

Si tratta in genere di materiale plastico con strato sottile, di cui un lato è già ricoperto di una colla speciale che permette l’adesione del prodotto direttamente sulle vostre piastrelle già presente, oppure direttamente sull’intonaco.


Per una perfetta adesione è necessario in un primo tempo ripulire con cura la superficie dalla polvere e sgrassarla con prodotti appositi. Una volta il pavimento pronto si potranno posizionare le piastrelle. Queste piastrelle autoadesive possono essere utilizzate anche in cucina per esempio.

Solitamente sono realizzate in PVC, materiale resistente all’usura, agli urti e ai detergenti comunemente utilizzati. Di solito le piastrelle autoadesive non prevedono la posa di fughe, bisognerà quindi accostarle perfettamente fra di loro.

Rinnovare il pavimento con le piastrelle adesive

 

Vantaggi delle piastrelle autoadesive

Rinnovare il pavimento con le piastrelle adesive

Rivestendo il pavimento con le piastrelle adesive in PVC otterrete un ottimo isolamento acustico, oltre al risparmio economico e il guadagno di tempo per via della posa veloce confronto a delle mattonelle tradizionali. Un altro vantaggio di queste mattonelle adesive in PVC è proprio il fatto che si possa applicare direttamente su un pavimento già esistente non bisogna quindi demolire nulla.

 

Le piastrelle in PVC sono anche molto facile da pulire, resistono al fuoco e a differenza di un pavimento tradizionale non trattengono polvere non avendo fughe.

Rinnovare il pavimento con le piastrelle adesive

 

Svantaggi delle piastrelle autoadesive

Il principale svantaggio di quel tipo di mattonelle riguarda la sua applicazione, le mattonelle adesive in PVC non possono essere applicate dappertutto. Per esempio non si possono usare all’esterno.

Un altro svantaggio riguarda proprio il tipo di materiale che per quanto alcuni modelli sono realizzati molto bene, non saranno mai uguale ad un vero parquet, ad un vero cotto o marmo.


 

Il prezzo delle mattonelle adesive in PVC possono variare dai 7 ai 10 euro al mq.

 

Photo credits © Pinterest


Guarda anche: Le piastrelle adesive Leroy Merlin in cucina: tante idee per ispirarsi

CONDIVIDI SU:


Segui ideadesigncasa.org su