Menu Chiudi

Frigorifero pieno di calamite? Meglio non farlo, soprattutto se il tuo elettrodomestico è dotato di questa tecnologia

CONDIVIDI SU:

Vi piace comprare le calamite e attaccarle sul frigo? Beh, meglio non farlo, potreste danneggiarlo. Non lo sapevate? Ecco tutti i motivi per cui non dovete più appiccicare le calamite sul frigorifero!

 

E’ allarme per le calamite che si attaccano al frigo

Souvenir molto apprezzati e piacevoli da comprare e regalare, le calamite sono largamente utilizzate per decorare il frigorifero. Colorate e di forme e dimensioni diverse, sono un bel ricordo dei luoghi visitati durante le vacanze, tuttavia da qualche tempo si è diffusa la notizia che potrebbero danneggiare il frigorifero.

La conferma arriva da svariati studi che hanno permesso di accertare come il campo magnetico sia deleterio per i frigoriferi di nuova generazione. Attenzione, però, il riferimento è solo per alcuni tipi particolari di elettrodomestici, e non riguarda tutti quelli all’avanguardia.



 

I frigoriferi sono quelli dotati di touch screen

foto: © stock.adobe

 

Il campo magnetico delle calamite può essere pericoloso per i frigoriferi dotati di touch screen, quindi per quelli che sono ad elevata tecnologia. Solo questo tipo di elettrodomestici potrebbe subire seri danni dall’applicazione delle calamite, come malfunzionamenti e guasti.

Il pannello potrebbe danneggiarsi proprio a causa della presenza della calamita. Il motivo è dovuto al fatto che le calamite generano dei campi magnetostatici che potrebbero avere ripercussioni negative sulla porta del frigo. I danni riguarderebbero però solo l’elettrodomestico e non i cibi contenuti all’interno.

Infatti, i cibi non sono affatto coinvolti nelle conseguenze di questo processo e neanche le componenti elettroniche interne vengono intaccate, quindi potete stare tranquilli.

 

Le calamite possono danneggiare altri dispositivi

Non solo il frigorifero, le calamite possono danneggiare anche altri elettrodomestici nel corso del tempo. E’ la stessa cosa che può accadere, per esempio, a computer e smartphone, se mettete vicino a loro delle calamite.

Ovviamente il campo magnetico delle calamite che si mettono nel frigo non ha nulla a che vedere con quello elettromagnetico, ma in ogni caso i magneti possono danneggiare questi dispositivi tecnologici e comprometterne il funzionamento.

 

Non c’è alcun rischio per la salute

E’ importante sottolineare che i campi magnetostatici creati dai magneti non arrecano alcun danno alla salute, come alcuni hanno erroneamente capito. Infatti, non hanno influenze dannose sulla salute dell’uomo, tuttavia possono compromettere il corretto funzionamento dell’elettrodomestico col passare del tempo.

Per evitare che il vostro frigo nuovo e tecnologico possa manifestare problemi, seguite quindi quanto consigliato dai ricercatori che hanno eseguito lo studio sulle calamite e sui loro effetti, e vedrete che il vostro apparecchio durerà molto a lungo.

In effetti, sono numerosi i posti in casa in cui potete collocarle, se proprio ci tenete ad averle sott’occhio. Ad esempio, un buon posto è la cappa della cucina, oppure la porta d’ingresso, o magari sul camino. Una buona alternativa è quella di attaccarle ad una lavagnetta metallica e appenderla in cucina, decorando così in modo piacevole una parete.

In questo modo non rinuncerete alle vostre bellissime calamite e potrete ammirarle quando desiderate, ma allo stesso tempo proteggerete il vostro prezioso e tecnologico elettrodomestico!

 

Guarda anche > Piante perfette? Ecco il fertilizzante naturale che avete sicuramente nel frigorifero

CONDIVIDI SU:

RITROVACI SUI SOCIAL



Ti potrebbe piacere:







Idee da non perdere...