Menu Chiudi
Consigli, Fai da te

Ecco come preparare uno sgrassatore fai da te super potente recuperando la cenere della stuffa a pellet e acqua di cottura

sgrassatore fai da te super potente con cenere stuffa a pellet e acqua di cottura

Sapevate che ci sono due prodotti di scarto che risultano eccezionali per preparare un potente sgrassatore? Si tratta di scarti che producete in cucine o durante le faccende domestiche, ecco di cosa stiamo parlando!



Tutti i giorni in cucina e durante le attività domestiche giornaliere si producono una gran quantità di scarti, e in genere la prima cosa che viene in mente è quella di sbarazzarsene.

Tuttavia, vi sono scarti che possono essere riutilizzati per svolgere molte attività in casa e che fanno risparmiare. Ad esempio, con gli scarti si possono realizzare detergenti molto utili ed efficaci, e anche sgrassatori che si rivelano miracolosi per pulire le superfici e renderle brillanti.

Forse non lo sapere, ma fra gli scarti che potete utilizzare ci sono la cenere che si forma nella stufa a pellet e l’acqua usata per cuocere la pasta. Sapevate che insieme formano un composto incredibile? Vediamo di cosa si tratta!


🟢 RITROVACI SU FACEBOOK > IdeaDesign Casa e Riciclo Creativo e Fai da Te
foto: © stock.adobe

 

Non gettate via la cenere e l’acqua di cottura della pasta

Probabilmente vi sembrerà strano, ma la cenere e l’acqua acqua di cottura della pasta permettono di ottenere uno sgrassatore da utilizzare per tantissime superfici.


La sua efficacia è di gran lunga superiore anche agli sgrassatori più costosi e vi permetterà di togliere sia lo sporco più tenace che le incrostazioni che si formano in bagno, in cucina e in altri ambienti della casa

Ecologici, economici e facili da reperire, questi due ingredienti vi aiuteranno a svolgere le faccende domestiche con maggiore facilità e rapidità.


🟢 RAGGIUNGI IL CANALE TELEGRAM DI IDEADESIGNCASA

Ottimo per togliere qualsiasi residuo di grasso e unto da pentole antiaderenti e da quelle in acciaio inox, questo sgrassatore naturale non lascia graffi e le lucida subito, facendole brillare. Scopriamo come prepararlo.

sgrassatore fai da te super potente con cenere stuffa a pellet e acqua di cottura
foto: © stock.adobe

 



Come preparare uno sgrassatore con questi due ingredienti

Avete capito dunque che vi servono questi due ingredienti, cenere della stufa a pellet e acqua di cottura della pasta per preparare un potente sgrassatore in casa? Ecco la procedura per ottenerlo:

  • 6 cucchiai di cenere di stufa a pellet
  • acqua cuocere la pasta, quanto basta

Versate la cenere in una ciotola e aggiungere poco per volta l’acqua bollente e mescolate con cura. Quando il composto assume una consistenza cremosa lo sgrassatore è pronto per l’uso.

Mettete la quantità giusta nella zona che dovete pulire e con una spugna rimuovete grasso e unto. Se si tratta di macchie e sporco ostinato usate lo spazzolino da denti al posto della spugna. Se si tratta di rivestimenti in tessuto usate una spazzola morbida, adatta appunto ai tessuti.

foto: © stock.adobe

 

Ottimo lo sgrassatore con l’aggiunta di sapone di Marsiglia

Se si tratta di superfici incrostate aggiungete al composto che avete preparato del sapone di Marsiglia. Per farlo aderire al composto, scioglietene un po’ in acqua calda e poi versate la soluzione nello sgrassatore ottenuto con cenere e acqua di cottura della pasta.

Per un risultato migliore, optate per saponette naturali al 100%, che promettono pulizie più efficaci e rispettano l’ambiente meglio di altri prodotti.

 

Guarda il video: lo sgrassatore cenerino fai da te – efficace, ecologico, semplice


 

Guarda anche > Non buttare le arance appena spremute: ecco come prepararci uno sgrassatore fai da te ottimo per le pulizie domestiche

 

Segui Ideadesign casa su


TI POTREBBE PIACERE