Menu Chiudi

Come separare cucina e soggiorno: ecco alcune soluzioni da non perdere

Come separare cucina e soggiorno, soluzioni design.
CONDIVIDI SU:

Un ampio open space è il sogno di ognuno, ma alle volte può essere necessario dividere gli spazi, anche solo otticamente, per avere due ambienti ben definiti. Vediamo le idee che la redazione di ideadesigncasa.org ha raccolto per voi.

 

Separare cucina e soggiorno: ecco le più belle idee

Cucina e soggiorno sono due ambienti che si prestano benissimo ad essere compresi in un unico ambiente. Infatti l’open space ha preso tantissimo piede ed è presente in tantissime case di italiani, perché presenta differenti vantaggi.

Ad esempio quando si ospitano amici e parenti si può continuare a cucinare potendo allo stesso tempo conversare, oppure se si hanno bambini li si possono tenere d’occhio continuando a svolgere le faccende in cucina. Alle volte però è necessario dividere i due spazi, sia fisicamente che otticamente, per renderli più funzionali. Vi presentiamo alcune valide soluzioni.

 



Una mezza parete e il divano

Se si desidera realizzare una divisione più netta di quella vista in precedenza, può essere realizzata una mezza parete e poi posizionare il divano che per metà copre l’area lasciata libera. Una soluzione davvero originale per separare soggiorno e cucina.

 

La pareti a vetri

Soprattutto nelle stanze in cui sono presenti le finestre solo in un lato, una pareti in vetri è perfetta per far continuare a filtrare la luce dividendo allo stesso tempo la stanza. Questa è un’idea in stile nordico, realizzata a quadrotti.

 

Una quinta in muratura per separare cucina e soggiorno

La quinta in muratura è un metodo molto utilizzato per separare gli open space perché permette di creare due ambienti che però continuano a dialogare tra loro. Perfetti da posizionare su questa parete sono i caminetti bifacciali.

Come separare cucina e soggiorno.

 

Un angolo delimitato da divano e libreria

Divano e libreria possono diventare due elementi che aiutano a dividere gli ambienti. Infatti lo schienale del divano posizionato in centro stanza è un valido modo per dividere, almeno otticamente, l’area adibita alla cucina e l’area adibita al relax.

 

Un ribassamento sul soffitto per separare cucina e soggiorno

Passiamo ora alle idee per dividere in modo meno netto cucina e soggiorno, ma creando comunque due ambienti separati. La prima proposta è la realizzazione di un ribassamento in cartongesso sul soffitto, che crea quasi una cornice che definisce i due differenti spazi.

 


Utilizzare un mobile basso per separare cucina e soggiorno

Un mobile basso, dell’altezza di 1 metro o 1,20 metri è perfetto per separare parzialmente due ambienti. Può essere realizzato bifacciale, e quindi essere utilizzato sia per servire la cucina che per servire la zona giorno. Esistono molte soluzioni di questo genere e si prestano alla perfezione sia a case moderne che classiche.

 

Mobili armadio per separare cucina e soggiorno

Per una separazione più netta di quanto visto con il mobile basso, possono essere utilizzate delle colonne o degli armadi che arrivano fino a soffitto.

 

Una libreria bifacciale

Per uno stacco meno netto, ma che va comunque da terra fino al soffitto possono essere impiegate le librerie bifacciali. Ovviamente non vanno completamente riempite di libri, ma vanno più utilizzata come un porta soprammobili.

 

Divisione ottica con un tappeto

Quando si desidera realizzare una divisione puramente ottica, può essere scelto l’impiego di un ampio tappeto. Posizionare l’area relax sul tappeto la staccherà dal resto dell’ambiente realizzando una piccola isola a sè.

 

Cambio del pavimento

Un altro metodo spesso utilizzato per dividere cucina e soggiorno è la realizzazione di due pavimentazioni differenti. In questo modo si ha uno stacco ottico netto, ma comunque un solo ambiente.

 

Nell’articolo abbiamo visto alcune idee per separare cucina e soggiorno in modo netto oppure solo dal punto di vista ottico.

foto: © stock.adobe

Guarda anche: Come arredare una cucina a vista – 15 idee assolutamente da copiare

CONDIVIDI SU:

Segui ideadesigncasa.org su


Seguici su Facebook



Ti potrebbe piacere:

Idee da non perdere...