Menu Chiudi

Come ricavare il giusto spazio per la cabina armadio in camera da letto

Come ricavare lo spazio in camera da letto per realizzare la cabina armadio
CONDIVIDI SU:


Il sogno di ogni donna, e anche di qualche uomo, è possedere una cabina armadio. Un luogo dove mettere solo l’abbigliamento e avere sempre sott’occhio tutti i capi di vestiario. Ma è possibile realizzare una cabina armadio in ogni stanza da letto?

Al contrario di ciò che spesso si pensa, realizzare una cabina armadio in camera da letto non richiede spazi enormi. Infatti lo spazio minimo per la realizzazione di una cabina armadio è 2 metri quadri. In sostanza in profondità sono necessari 120 cm (60 cm per l’armadio e 60 cm per il passaggio). In larghezza il minimo necessario per una persona è pari ad un armadio a 2 ante, quindi circa 180 cm.

Si sa che più grande è meglio è, però ci sono differenti escamotage da poter utilizzare per realizzare anche nella vostra stanza da letto una cabina armadio. Vediamo quindi come ricavare il giusto spazio per la cabina armadio in camera da letto.


Come ricavare il giusto spazio per la cabina armadio in camera da letto

Senza dubbio la soluzione migliore è avere una stanza adiacente alla zona notte che non utilizziamo molto. Si può trattare di uno sgabuzzino, di un bagno o di un’altra camera da letto. In questo caso realizzare la cabina armadio sarà facilissimo e le dimensioni saranno anche generose. Il collegamento diretto tra stanza armadio e camera può anche non essere realizzato.

cabina armadio fai da te
©stock.adobe

 

Una camera da letto lunga e stretta può essere resa addirittura più simmetrica grazie all’inserimento di una cabina armadio. Nella foto sotto si vede come la stanza sia stata resa più quadrata con l’inserimento di una piccola cabina armadio. Visto che nella stanza adibita ad armadio è presente una finestra, si è optato per delle ante in vetro che lasciano filtrare la luce anche all’interno della stanza.

©stock.adobe

 

Se proprio il posto per realizzare opere in muratura e separare fisicamente la stanza armadio dalla camera da letto non c’è, ecco allora che possiamo scendere ad un compromesso. L’armadio a giorno, ossia un armadio senza ante, è il perfetto sostituto della cabina armadio. Il posto che occupa è lo stesso di un armadio normale.

©stock.adobe

 

Una quinta in carton gesso è un’altra soluzione per ricavare una stanza nella stanza. Come si vede in foto, la parete va da terra a soffitto e funge anche da appoggio per la testiera del letto. Possono essere lasciati due passaggi laterali, oppure solo uno da un lato. Questa è una soluzione che può essere adottata anche in un secondo momento, perché le opere murarie richieste non sono troppo impegnative.

Le nicchie sono un altro elemento da sfruttare per la realizzazione di una cabina armadio. Infatti le aziende produttrici di arredamento propongono questi armadi autoportanti che sembrano proprio una stanza nella stanza. Infatti hanno una profondità maggiore rispetto ai guardaroba normali e permettono di entrare fisicamente all’interno per scegliere l’outfit. Le nicchie diventano quindi lo spazio ideale per posizionare questi armadi più profondi e non appesantire l’ambiente.


Realizzare la cabina armadio in camera da letto non è poi così difficile e impossibile.


Guarda anche:

La cabina armadio per ogni tipo di camera da letto: 15 idee tutte da scoprire!


CONDIVIDI SU:


Segui ideadesigncasa.org su



Ti potrebbe interessare...