Menu Chiudi

Clorofito: una pianta da interno anti inquinamento bella e facile da curare

Clorofito

CONDIVIDI SU:

Il Clorofito, conosciuta anche con i nomi di chlorophytum, falangio e nastrino, è una bella pianta da interno anti inquinamento,  facile da curare e che potete coltivare in casa anche all’interno di un vaso.

 

Chlorophytum (clorofito): la pianta da interno anti inquinamento bella e facile da curare

Il Clorofito dal latino Chlorophytum, è una pianta molto particolare di cui sicuramente avrete già sentito parlare per via di una caratteristica peculiare.


Comunemente chiamata anche falangio e nastrino, questa pianta è diventata celebrare per la grande capacità di assorbire l’inquinamento presente nell’aria.

Questa capacità, oltre il fatto che si presenta in maniera esteticamente bella, ha reso la pianta famosa in tutto il mondo tanto che moltissime persone hanno deciso di coltivare in un vaso in casa.

 

Una pianta da interno anti inquinamento

Clorofito dal latino Chlorophytum
© stock.adobe

 


La particolare proprietà di assorbire l’inquinamento presente in casa è un fenomeno che ha riscosso così tanta popolarità da venire studiato persino dalla Nasa, la quale ha confermato la particolare caratteristica.

Infatti, è stato dimostrato come il Clorofito sia in grado di assorbire il 96% di monossido di carbonio. Questa tipologia di sostanza, dalla natura tossica ed inquinante, è presente nelle nostre case poiché rilasciata da stufe, camini, impianti di riscaldamento.

Ecco che, in maniera del tutto inconsapevole, le nostre abitazioni vengono ogni giorno inquinate da sostanze tossiche ed estremamente dannose per il nostro organismo.


Allora, dal momento che, soprattutto in inverno, non possiamo rinunciare a queste fonti di riscaldamento, la soluzione potrebbe essere proprio quella di coltivare il Clorofito in una vaso di casa.


Il Clorofito assorbe anche l’86% di formaldeide, presente nel fumo di sigaretta, nelle vernici, compensati, tessuti, deodoranti, disinfettanti e detergenti. Ecco perché vi consigliamo la coltivazione in vaso. Inoltre, prendersi cura di questa pianta risulterà estremamente facile.

 

Chlorophytum: caratteristiche e coltivazione

© stock.adobe

 

Il Clorofito, originaria del Sudafrica, appartiene alla famiglia di Liliaceas, la cui varietà più conosciuta è Chlorophytum comosum variegatum.


Le lunghe foglie verdi con una sfumatura gialla al centro raggiungono fino a 30 cm di lunghezza e conferisco un aspetto molto elegante alla pianta. Il nostro consiglio è quella di collocarla all’interno di un vaso pensile o su un piedistallo, così che le foglie saranno libere di crescere.

Un altro consiglio è quello di posizionarla in un luogo illuminato dai raggi del sole. Ricordate, però, di non esagerare con l’esposizione al sole, dal momento che le punte delle foglie, essendo molto delicate, potrebbero facilmente bruciarsi.

E saranno proprio le foglie a farvi capire se il vostro Clorofito è in salute. Se brillano allora la pianta sta bene, se, invece, diventano pallide vuol dire che c’è qualche piccolo problema.

 



Ispirazioni per decorare casa con il Clorofito

Posta all’interno di un bel vaso, il Clorofito darà un tocco elegante alla vostra casa.

© stock.adobe

 

Posizionate due piantine di Chlorophytum davanti alla finestre, facendo attenzione che le foglie non si brucino.

© stock.adobe

 


La pianta del Clorofito oltre in un vaso dentro casa, può anche essere coltivata all’esterno.

Clorofito, Chlorophytum
© stock.adobe

 

Il Chlorophytum è una perfetta pianta da interno, facile da curare. Originale in questa foto le due piantine posizionate in una tazza.

© stock.adobe

 

Posizionate in un vaso da parete, le lunghe foglie del Clorofito cresceranno velocemente e in maniera rigogliosa.

© stock.adobe

 

Per dare un tocco di colore al vostro tavolo, posizionate il Clorofito in un vaso che richiamano i colori delle foglie.

Clorofito
© stock.adobe

 

Con un portavasi sospeso, il Clorofito estenderà le eleganti foglie al massimo della lunghezza per aggiungere così un tocco green originale nella vostra casa.

© stock.adobe

Guarda anche: 10 varietà di piante che richiedono poca luce e facili da curare

CONDIVIDI SU:

Segui ideadesigncasa.org su


Ti potrebbe piacere: