Menu Chiudi
Categoria | Home decor

5 piante grasse rare e particolari per abbellire casa

Condividi su:



Gli amanti del verde non potranno resistere a queste 5 piante grasse rare. Si tratta di specie particolari con cui abbellire la propria casa in maniera unica e originale. Se siete curiosi di sapere di cosa stiamo parlando date un’occhiata alle piante che abbiamo selezionato per voi.

Nutrite una forte passione per le piante grasse? Se siete amanti delle succulente, avrete sicuramente voglia di abbellire un piccolo angolo della vostra casa o del vostro giardino con dall’aspetto più particolare. Infatti, come saprete all’interno della famiglia delle piante grasse vi sono numerosissime specie, tra cui quelle più comuni e quelle più rare.

Quest’ultime doneranno un tocco esotico sia all’interno che all’esterno della vostra casa. Ecco che, se la bellezza delle succulente vi ha conquistato, sarete curiosi di conoscere quelle più particolari. Per scoprire le piante grasse dall’aspetto più insolito continuate la lettura.


 

5 piante grasse rare e particolari per abbellire casa: Gymnocalycium mihanovichii

piante grasse rare
© stock.adobe

 

© stock.adobe

 


Si tratta di una variante di pianta grassa di dimensioni ridotte che non supera i 5-6 cm di diametro e i 4 cm di altezza. Oltre ad essere poco ingombrante è anche facile da curare e regala dei bellissimi fiori decorativi e vistosi. Se volete dare un tocco unico alla vostra casa, potrete posizionarla in qualunque zona, l’importante è che sia semiombreggiata.

 

Opuntia subulata

© stock.adobe

 

© stock.adobe

 

Ideale da posizionare all’interno o all’esterno della propria abitazione, questa particolare pianta è originaria del sud del Perù. Fate attenzione ai ristagni di acqua e alle temperature troppo basse, dal momento che non ama scendere sotto ai 5°C. Vi state chiedendo quale sia la sua particolarità? Sicuramente la presenza di fiori color rosso-rosa che sbocciano in estate.


 

Opuntia cylindrica crestata

© stock.adobe

 

La superficie ondulata rende questa pianta grassa particolarmente insolita. Originaria del Messico, preferisce essere riparata dalla luce diretta dei raggi del sole ed ama gli ambienti arieggiati. Dalla sua base partono una serie di spine che creano una vera e propria costolatura dalla consistenza lanosa e dal colore giallo. Per via dell’aspetto contorto e dalla forma ondulata è ideale come pianta ornamentale per la casa.

 


Myrtillocactus geometrizans cristata

© stock.adobe

 

Se siete alla ricerca di una pianta grassa per la casa in grado di resistere alle alte temperature, questa è quella che farà al caso vostro. Caratterizzata da un colore verde molto intenso e dall’aspetto bizzarro che ricorda il dorso di un dinosauro, ha una splendida fioritura in primavera e produce anche dei dolci frutti rossi commestibili.

Espostoa lanata

© stock.adobe

 

© stock.adobe

 

Si tratta di una cactateca con tronco eretto davvero affascinante. La pianta grassa è ricoperta da aghi affilati, nascosti da una superficie lanosa abbastanza densa. Lasciata all’interno del suo habitat naturale, è in grado di crescere moltissimo, raggiungendo alle volte più di due metri di altezza. Ha delle fioriture notturne che però avvengono solo una volta raggiunta la maturità, quindi dopo i 30 anni di vita.


 

Con uno di questi 5 esemplari di piante grasse rare, siamo sicuri che sarete in grado di abbellire e rendere particolare la vostra casa.


Guarda anche:

Aiuola con pietre e piante grasse: 10 ispirazioni per un giardino da sogno facile da curare


Condividi su:





Ti potrebbe interessare...