Menu Chiudi

10 piante da esterno che resistono al pieno sole: nomi e foto per ispirarsi

piante da esterno che resistono al pieno sole
CONDIVIDI SU:

Se amiamo il verde all’esterno della nostra casa, è bene scegliere piante da esterno resistenti al pieno sole. In questo modo, il nostro balcone o giardino saranno addobbati con tanto verde e le piante non rischieranno di seccarsi e morire per il troppo sole.

 

Che piante mettere in pieno sole? Eccone dieci

Un balcone pieno di verde, con tante piante, è sicuramente bellissimo, ma c’è una cosa alla quale dobbiamo fare attenzione: l’esposizione solare.

Se, infatti, il balcone si trova in una posizione molto soleggiata, dobbiamo scegliere soltanto piante che possono resistere. Quali piante resistono in pieno sole? Scopriamolo insieme con questa selezione preparata per voi.

 



Passiflora

Contraddistinta da fiori grandi e colorati, la Passiflora è una pianta rampicante, i cui rami fioriscono in estate, dando vita a un effetto meraviglioso, soprattutto su spalliere, archi e pergolati. Potete utilizzarla anche come siepe di confine.

 

Hibiscus

Caratterizzato da una fioritura magnifica con fiori grandi e scenografici che si verifica nel mese di giugno, l’Hibiscus rosa-sinensis è un arbusto con petali delicati. Dovete innaffiarlo regolarmente per dargli un adeguato apporto di acqua, che però non deve bagnare i fiori.

 

Dipladenia

Tra le piante da esterno che resistono al sole, c’è la Dipladenia, una rampicante perfetta per un terrazzo o un balcone soleggiati. Fiorisce da maggio a ottobre con fiorellini rossi, rosa o bianchi a forma di imbuto, che durano circa 3 giorni.

 

Pennisetum

Le Pennisetum sono delle piante contraddistinte da pannocchie setose, appartenenti alla famiglia delle graminacee di tipo ornamentale. Si tratta di piante ampie, abbastanza alte, ideali per uno spazio aperto. Originarie delle savane tropicali, sono piante resistenti al secco e daranno al vostro balcone un tocco esotico.

 

Calibrachoa

La Calibrachoa rientra tra le piante resistenti al sole e alla pioggia e somiglia molto alla Petunia. La sua fioritura va da aprile a ottobre, con fiorellini piccoli e colorati, che danno vita a una bella cascata.

piante da esterno che resistono al pieno sole

Portulaca

La Portulaca è una pianta particolare, perché oltre a essere tra quelle che più amano il sole, è anche buona da mangiare. Sì, avete letto bene. Questa pianta, infatti, è ricca di Omega3, che prevengono il diabete, le malattie cardiovascolari e diminuiscono il livello di trigliceridi e colesterolo.


 

Phormium Tenax

Tra le piante resistenti al caldo torrido, c’è il Phormium Tenax, o “Lino della Nuova Zelanda“, un fiore estremamente bello, che può essere giallo, rosa, rosso o in altre tonalità. è un fiore di rara bellezza, dalle fattezze uniche. In inverno, spostatelo all’interno, per evitare che muoia.

 

Vinca

Tra le piante da esterno resistenti al sole, inoltre, c’è la Vinca o Pervinca, che cresce a forma di cespuglio. Questa pianta dona un tocco di colore al giardino, alle aiuole, ai balconi e ai terrazzi.

 

Bouganvillea

Quali piante sono resistenti al sole con poca acqua? Eccone una: la Bouganvillea. Pianta rampicante contraddistinta da fiori accesi rossi, arancioni, rosa, viola o fucsia, sul vostro balcone è perfetta per creare delle zone d’ombra. Non ha bisogno di molte cure né di molta acqua ed è abituata al sole e ai climi siccitosi.

 

Gazania

La Gazania è una pianta che può essere coltivata in vaso o in terra. Ha una fioritura che va da aprile a ottobre e che è contraddistinta da fiori simili alle margherite, che si aprono quando c’è il sole.

 

Ora che avete scoperto quali sono le piante da esterno che resistono al sole, potete correre a decorare il vostro balcone, creando un angolo verde davvero bello e creativo!

 

foto: © stock.adobe


Guarda anche: Quali sono le piante che allontanano le zanzare? Eccone 7 che vi aiuteranno

CONDIVIDI SU:

Segui ideadesigncasa.org su


Seguici su Facebook



Ti potrebbe piacere:

Idee da non perdere...