Menu Chiudi

Il color pesca per le pareti: un tocco di fantasia e di buon umore in casa

Il color pesca per le pareti.
CONDIVIDI SU:


Il colore pesca è l’ideale per tinteggiare la parete di casa che volete valorizzare o che deve fare da sfondo al mobile più bello. Una tinta lieve eppure tanto viva, che sa catturare l’attenzione e diventare il fulcro di casa. Una nuance che rimanda alla primavera e che può cambiare davvero il volto di una stanza con poche, semplici mosse.

Il color pesca per le pareti
© stock.adobe

 

La nuance pesca ravviva la parete di casa con una delicatezza di grande impatto visivo. Una nuance lieve, tenera che valorizza gli ambienti come la cucina, il bagno, la camera da letto e il soggiorno con un’eleganza indiscutibile. La tinta pesca sta bene nelle stanze moderne come in quelle classiche, perché è naturale, versatile e luminosa. Per tale, ultima ragione, rinnova anche gli ambienti più piccoli, che hanno bisogno di ampliare la loro visuale complessiva. E’ bella dietro ai divani, alla zona pranzo o dietro al letto nuziale. Un tocco di fantasia che lascia senza fiato.

Il pesca fa parlare è una nuance giovane e tradizionale allo stesso tempo, un colore di grande tendenza che porta freschezza negli ambienti domestici. Ovviamente, è necessario poi puntare su tutti quei dettagli d’arredo che completano il quadro cromatico. Il color pesca regala personalità, magari se abbinato ai toni caldi, coi quali si integra mirabilmente. Sa adattarsi al tipo di stanza e all’arredamento scelto, soddisfando con intelligenza sia la voglia di modernità che il desiderio di classicità. Un colore che non stanca mai sulle pareti, perché rappresenta anche una splendida e raffinata alternativa al bianco!

 

Il color pesca per le pareti in soggiorno

Bellissimo questo muro color pesca che ravviva il soggiorno nel quale campeggiano elementi classici e tocchi di indiscutibile modernità. Il color pesca ravviva l’ambiente e non fa rimpiangere il bianco.

© stock.adobe

 


La parete color pesca dona un senso di comfort senza pari. Qui, pochi, semplici elementi d’arredo decretano la bellezza di questo soggiorno in cui la nuance “fruttata” è valore aggiunto.

color pesca per le pareti
© stock.adobe

 

La tonalità pesca pesca in soggiorno regala una sferzata di brio e di levità al contempo e fa da sfondo ad un divano bianco che risalta in tutta la sua chiara luminosità.

© stock.adobe

 

In camera da letto

Un’intera parete color pesca dietro al letto nuziale, in questa camera da letto moderna, frizzante, dove ogni elemento d’arredo è pensato per regalare personalità e catturare l’attenzione.

© stock.adobe

 

Il muro pesca nella piccola camera da letto dimostra come anche negli ambienti minuscoli, una nuance come questa riesca a regalare luminosità e a fare la differenza.

© stock.adobe

 

La nuance pesca in camera da letto, dietro alla spalliera del talamo, ne valorizza la linearità ed è quasi un proscenio sul quale si staglia il letto.

© stock.adobe

 


Parete color pesca in cucina

Anche in cucina il muro color pesca sembra davvero l’ideale per creare un ambiente delicato e fresco, senza dover puntare sempre per forza sul solito bianco.

© stock.adobe

 

Ecco sulla parete della cucina il tono pesca che vira verso l’arancio. Una tonalità vivida, luminosa e di grande tendenza.

© stock.adobe

 


Anche in questa cucina il muro retrostante il blocco cucina risalta all’occhio per la sua tonalità pesca molto accesa che dona un tocco di brio ed eleganza al contempo.

© stock.adobe

 

In bagno

In bagno, una parete tinteggiata di questo colore è di grande raffinatezza, che si adatta all’arredo circostante. Se poi è valorizzato da elementi decorativi bianchi, come in questa foto, l’effetto scenico è assicurato.

© stock.adobe

 

Essenzialità, arredamento scarno, semplicità allo stato puro. Solo la parete color pesca è elemento fuori dal comune, che cattura l’occhio e valorizza la stanza con la sua luce intensa.

© stock.adobe

 

Nel bagno scarno questo colore sa come diventare il fulcro che cattura l’attenzione e che mette allegria anche se si è scelto di attorniarsi di semplicità!

© stock.adobe

 


Se per le vostre pareti in casa scegliete il colore pesca, optate sicuramente per una nuance che non vi stancherà mai, che saprà rinnovare nel tempo la propria bellezza e valorizzare ogni ambiente con versatilità e glamour.


Guarda anche

Scegliere il colore delle pareti per la camera da letto: 10 belle ispirazioni

colore pareti

CONDIVIDI SU:


Segui ideadesigncasa.org su



Ti potrebbe interessare...