Menu Chiudi

Come concimare le rose con le bucce di banana: la procedura passo dopo passo

come concimare le rose con le bucce di banana
CONDIVIDI SU:

Proteggere la bellezza delle proprie rose è il desiderio di tantissime persone. Nulla di strano. Non a caso, infatti, parliamo della regina dei fiori. Se avete intenzione di rendere meravigliose le vostre con un metodo naturale e semplice, seguiteci nelle prossime righe. Parleremo infatti di come concimare le rose con le bucce di banana.

 

Concimare le rose con le bucce di banana: i passi da seguire

I concimi naturali sono da sempre, quelli più apprezzati da tutti coloro che hanno il pollice verde. Le rose sono dei fiori molto belli per il proprio giardino. Per farle crescere sempre floride e rigogliose è indispensabile riuscire a prendersene cura nella maniera giusta, utilizzando anche degli efficienti trucchi. La banana ricca di potassio e di magnesio è in grado di nutrire la rosa ma non solo.

Le bucce di questo frutto sono anche in grado di proteggere i fiori dagli afidi, comunemente conosciuti come pidocchi delle rose. Scopriamo come utilizzare la buccia di una banana per rendere rigogliosa e sana la propria rosa.

 



Non buttate le bucce di banana!

Le bucce di banana sono tra i rifiuti organici più presenti nelle nostre case. Il primo gesto da fare quando le si chiama in causa è buttarle. Attenzione, non fatelo! Come vedremo tra poco, sono dei fertilizzanti portentosi.

foto: © stock.adobe

 

I primi passi

In un primo momento le bucce delle banane dovranno essere preparate in maniera adeguata. Quindi si tagliano a strisce ovvero a pezzetti utilizzando o una forbice o un coltello. Dopo aver proceduto al taglio si lasciano asciugare le bucce, conservandole all’interno di una stanza buia e asciutta. Una fase che può anche essere velocizzata ponendo le bucce in forno a una temperatura bassa per qualche minuto o utilizzando un essiccatore nel caso in cui se ne fosse in possesso.

come concimare le rose con le bucce di banana
foto: © stock.adobe

 

Come utilizzare le banane mature

Nel caso in cui si abbiano a disposizione delle banane particolarmente mature e immangiabili, frullarle per utilizzare la polpa come concime naturale insieme alle bucce.

foto: © stock.adobe

 

Come concimare le rose

Per l’applicazione del concime per rose si consiglia di iniziare rimuovendo qualche centimetro di terra attorno ai cespugli per poi incorporare alla pianta il composto creato e quindi andare a ricoprire nuovamente con il terriccio. C’è anche chi, invece di far seccare le bucce le fa bollire e poi versa il composto nel vaso lasciandosi aiutare da un annaffiatoio.

foto: © stock.adobe

 

I benefici della buccia di banana per le rose

Le vitamine contenute nella banana saranno un ottimo fertilizzante. Fin dal primo momento sarà possibile notare l’effetto benefico per le piante. Un concime naturale con prodotti di recupero e a costo zero. I vantaggi sono legati anche alla presenza di potassio, nutriente fondamentale per la lignificazione del fusto del fiore.

foto: © stock.adobe

 

Gli altri utilizzi delle bucce di banana: la pacciamatura

Ma le bucce di banana non sono solo un ottimo fertilizzante. Molti gli utilizzi che se ne possono fare, continuando a prendersi cura delle proprie rose. Ad esempio è possibile raccogliere qualche chilo di bucce del frutto e lasciarle seccare in un posto asciutto per poter procedere a pacciamatura. Chi cura le proprie rose sa bene a cosa ci si riferisce.

La pacciamatura è indispensabile. Essa consiste nello stendere ai piedi delle piante, nella stagione primaverile, uno strato di foglie secche e corteccia sminuzzata per mantenere il terriccio umido limitando la crescita di infestanti. Per poter sostituire foglie e corteccia con le bucce è importante che queste vengano frullate per poi spargere il composto attorno ai cespugli di rose. Infine le bucce di questo frutto esotico possono essere aggiunte al compost per permettere alle piante di essere nutrite nella maniera opportuna.

Per preparare il composto si procede tagliando a pezzetti le bucce di diversi frutti per poi tenerle nella compostiera. Inserendo anche le bucce di banana si otterrà un compost perfetto per nutrire le piante e soprattutto le rose che ne beneficeranno.

foto: © stock.adobe

 

Non c’è che dire: dalla natura – e da quello che mangiamo – arrivano davvero delle ottime risorse per prendersi cura delle piante!


 

Guarda anche > Come concimare i fiori con il riso: consigli da non perdere per renderli meravigliosi

CONDIVIDI SU:

Segui ideadesigncasa.org su


Ti potrebbe piacere:

Idee da non perdere...