Menu Chiudi

8 piante eleganti da interni per un appartamento super chic

piante eleganti da interni per un appartamento super chic

CONDIVIDI SU:

Ci sono piante dall’effetto scenografico garantito, che danno un tocco di eleganza all’interno di una casa. Se volete 8 suggerimenti sulle specie più chic, leggete questo articolo.

 

Le piante veramente chic per arredare il vostro appartamento

Come per ogni cosa, anche per le piante, a volte, stabilire le più belle può essere tutta questione di gusto personale. Di sicuro però un cactus e una felce offrono un tocco di personalità e stile ben differente l’una dall’altra, all’interno di un appartamento.


Se siete in cerca delle piante considerate più chic, oggi vi parliamo di 8 specie, con qualche utile consiglio per una perfetta manutenzione. Buona visione a tutti!

 

Il ficus elastica, caratteristiche principali

Questa varietà di ficus perenne viene anche chiamata pianta della gomma o albero del caucciù, infatti si tratta di un albero che, coltivato in appartamento, mantiene piccole dimensioni. Ha un fusto sottile e foglie lunghe, di grandi dimensioni, le quali nascono avvolte da una guaina rossastra. Uno dei suoi vantaggi è che non richiede cure particolari.


Cosa sapere della crassula argentea

La crassula argentea è una pianta succulenta sempreverde e molti la scelgono per la bellezza del sue piccole foglie carnose, di colore verde intenso.

I fiorellini bianchi o rosa chiaro ricordano, per la forma, delle stelle. Anche questa, come la prima della lista, non necessita di molte cure.

piante eleganti da interni per un appartamento super chic

Chiamatela palma della fortuna


La definizione botanica è chamaedorea elegans, quindi l’eleganza è già nel nome! È anche conosciuta, però come pianta della fortuna. Questa pianta da interno è tendenzialmente molto longeva. Il fogliame grande e vistoso è composto da piccole foglie lanceolate. Poiché non ama il freddo, è perfetta da coltivare in casa ma non va tenuta in zone troppo ombreggiate.


 

Schefflera arboricola, come si coltiva?

La schefflera arboricola è un arbusto sempreverde che produce fioriture colorate ed è caratterizzata dalle foglie ovali riunite in gruppi. Spesso le foglie sono screziate di giallo. La sua esposizione ideale è alla luce del sole e a temperature miti.

È molto importante ricordare di irrigarla spesso.


 

I pregi della dieffenbachia

Proseguiamo la rassegna all’insegna dell’eleganza con questa pianta perenne sempreverde, ideale per chi vuole decorare gli interni di una stanza molto spaziosa. È caratterizzata dal grosso fusto e dalle grandi foglie ovali di diverse sfumature di colore verde. Se viene annaffiata regolarmente e curata, difficilmente sviluppa malattie.



 

Pachira aquatica, la pianta imparentata col Baobab

Per quanto riguarda la pachira aquatica, la caratterizza a colpo d’occhio il tipico tronco intrecciato, per via del quale è spesso associata al Baobab. Molti la conoscono come noce del Malabar e ha delle tipiche foglie a 5 o a 9 punte, di colore verde brillante. Se la scegliete, ricordate di mantenere sempre umido il terriccio in cui è coltivata.

 


Monstera deliciosa o pianta del pane

Non si compra dal fornaio ma la monstera deliciosa, anche detta filodendro è conosciuta da molti come pianta del pane a causa del sapore dei suoi frutti, che però crescono solo quando viene coltivata in giardino.

Una delle sue qualità più apprezzate da chi la tiene in casa è la capacità di assorbire il fumo. Cresce molto di dimensioni senza necessità di particolari cure ed è adatta a stanze ampie e luminose.

I segreti della Calathea

Eccoci all’ultima pianta da interni per dare un tocco chic al vostro appartamento: la calathea. Questa predilige ambienti umidi e frequenti irrigazioni ma teme i ristagni d’acqua sul fondo del vaso in cui viene coltivata.

Al contrario di altre specie elencate prima, è piuttosto delicata e richiede cure e attenzioni. Nonostante ciò, molti la scelgono per il loro appartamento per via della bella colorazione violacea delle sue grandi foglie.

 

foto: © stock.adobe


Guarda anche: Alocasia, una pianta bellissima ma difficile da coltivare… accettate la sfida?

CONDIVIDI SU:

Segui ideadesigncasa.org su


Ti potrebbe piacere: