Menu Chiudi
Posted in Piante e fiori

Decorare la terrazza con le piante succulente: ecco 10 specie da conoscere

Decorare la terrazza con le piante succulente.
CONDIVIDI SU:

Vi piacciono le piante grasse? I cactus vi hanno sempre affascinato? Più o meno grandi, caratterizzate da magnifiche fioriture e facili da mantenere, le piante succulente sono ideali per decorare la terrazza. Ecco 10 specie da conoscere meglio.

 

Decorare la terrazza con le piante succulente: ecco 10 specie da conoscere

Facciamo una premessa. Sebbene esistano molteplici varietà di piante succulente, comunemente dette “grasse”, ci sono alcune caratteristiche che le accomunano. La prima è il fatto che non hanno le tradizionali foglie ma aghi o fogliame di tipo carnoso.


Inoltre, hanno dei tessuti particolari in grado di trattenere molta acqua. Questa “scorta” viene gestita in autonomia dalla pianta che ne trae beneficio durante i periodi di siccità. Ecco perché spesso le succulente vengono scelte da chi si dimentica di irrigare regolarmente le piante. Anche la tipica presenza di tricomi, ovvero una sorta di peluria esterna, contribuisce a limitare la traspirazione e la perdita di liquidi.

© stock.adobe

 

Quali piante succulente disporre sul terrazzo?

Veniamo al nostro elenco. Ecco la top 10, ovvero dieci specie di piante grasse che si possono disporre le une accanto alle altre sul terrazzo, in fila oppure a creare un angolo, una sorta di “aiuola” verde, dedicata alle succulente:

  • Aloe Vera
  • catus San Pedro
  • cactus Cuscino della Suocera
  • Fico d’india
  • Albero di Giada
  • Aeonium
  • Oscularia Deltoide
  • Solisia
  • Cotyledon
  • Echinopsis

 

1. Aloe Vera

L’Aloe Vera è famosissima ed è apprezzata anche per le proprietà lenitive e rinfrescanti del gel che si crea dopo alcuni anni all’interno delle foglie. Può arrivare fino a un metro di altezza e predilige la collocazione in pieno sole.

© stock.adobe

 

2. Cactus San Pedro

Con la generica definizione cactus si indicano tante tipologie di succulente diverse. Uno dei più belli, di tipo stretto a alto, è il cactus San Pedro. Predilige temperature molto calde e, se abitate in zone caratterizzate da inverni rigidi, è opportuno avvicinarlo a fonti di calore nella stagione fredda, soprattutto durante la germinazione.

© stock.adobe

 

3. Cactus Cuscino della Suocera

Il nome buffo non si riferisce ad altri che al classico e noto cactus di forma rotondeggiante. Si può coltivare sia in vaso, per disporlo sul terrazzo, che in un giardino roccioso. Cresce molto lentamente, quindi non è necessario rinvasarlo con frequenza.

© stock.adobe

 

4. Fico d’india

Il Fico d’india è particolarmente decorativo e, se se ne contiene lo sviluppo, si può coltivare in vaso anche sul proprio terrazzo, per un effetto molto scenografico.

© stock.adobe

 


5. Albero di Giada

Questa pianta succulenta è davvero particolare e decorativa per via della forma e della colorazione del suo fogliame. Si dice che porti guadagno e prosperità a chi la possiede.

© stock.adobe

 

6. Aeonium

L’Aeonium somiglia a un albero in miniatura, ha un aspetto vivace e rosette di foglie di colore verde chiaro, bordate di rosa. In primavera è sufficiente innaffiarlo due volte al mese.

© stock.adobe

 

7. Oscularia deltoide

Davvero spettacolare soprattutto durante la fioritura, l’Oscularia forma cespugli molto folti e ha uno sviluppo di tipo tappezzante. I fiori possono rimanere dalla primavera fino alla fine dell’autunno.

© stock.adobe

 

8. Solisia o Mammillaria

Ha il fusto globulare oppure cilindrico, dall’aspetto peloso e, durante le due fioriture primaverile e autunnale, è anche ricoperto da fiori con petali di colore rosa acceso, lucidi.

© stock.adobe

 

9. Cotyledon

Si distingue in tante varianti a seconda della forma particolare che assume nello sviluppo. Ha foglie carnose di forma incava e come le altre, necessita di esposizione alla luce diretta del sole.

© stock.adobe

 

10. Echinopsis

Questa piccola pianta grassa dall’aspetto semplice e poco appariscente, vi sorprenderà durante la fioritura. Come la maggior parte delle piante succulente ornamentali, non necessita di molte cure e attenzioni. Ama i climi caldi e deve essere irrigata solo quando il terreno è molto secco.

© stock.adobe

Guarda anche:

Aiuola con pietre e piante grasse: 10 ispirazioni per un giardino da sogno facile da curare

CONDIVIDI SU:


Segui ideadesigncasa.org su