Menu Chiudi

Videotutorial per realizzare un acchiappasogni con le conchiglie

CONDIVIDI SU:


Quando si fa ritorno dalle vacanze al mare è inevitabile aver collezionato un’infinità di conchiglie. ogni anno ci promettiamo di non portarne a casa molte, ma non sappiamo resistere al loro fascino. Cosa farne allora?

idee riciclo conchigli e realizzazione acchiappasogni
Visto su © Etsy

 

Una volta fatto ritorno a casa è facile ritrovare sacchetti di conchiglie, colorate oppure tutte bianche. Se si hanno bambini è ancora più semplice avere vere e proprie collezioni di conchiglie di tutte le forme ed i colori. Ma cosa possiamo farne per non doverle buttare oppure lasciarle in un angolo inutilizzate?


Ci sono davvero molti metodi per riciclare le conchiglie, oggi vi mostriamo come realizzare uno scacciapensieri, o meglio un sonaglio a vento con le conchiglie. Produrrà un suono delizioso quando c’è una leggera brezza e ci farà ricordare anche in città il profumo del mare. Vediamo quindi nel tutorial di Arte per Te ogni passo per la sua realizzazione.

Visto su © Etsy

 

Videotutorial per realizzare un acchiappasogni con le conchiglie: il materiale

Per la realizzazione ci serve:

  • conchiglie
  • tappo vasetto della Nutella
  • Dremmel o chiodo e martello per forare le conchiglie
  • Colla a caldo
  • Colla vinilica
  • Sabbia (non della spiaggia)
  • Forbici
  • Colore bianco acrilico
  • Pennello
  • Squadra
  • Scotch carta
  • Spago

 

Passiamo ora al procedimento:

  1. Con l’aiuto del pennello e del colore acrilico bianco pitturiamo la parte esterna delle conchiglie di bianco. Se amate il colore naturale delle conchiglie potete evitare questo passaggio;
  2. Foriamo le conchiglie non forate con il dremmel oppure con il chiodo e il martello.
  3. Togliamo la parte di cartone dal tappo di Nutella e avvolgiamo lo scotch carta attorno al tappo.
  4. Con una penna segniamo dove lo scotch si sovrappone e srotoliamo e tagliamo il pezzo di scotch.
  5. Incolliamo lo scotch sul piano da lavoro e con l’aiuto della squadra misuriamo la lunghezza totale del pezzo così da scoprire il diametro esatto del tappo.
  6. Segniamo ogni centimetro e mezzo: il totale è 18 punti e di conseguenza 54 conchiglie più quelle per ricoprire il tappo (di dimensione inferiore).
  7. Riattacchiamo lo scotch al tappo e pratichiamo i fori lungo il diametro più due in alto.
  8. Con la colla vinilica spennelliamo tutto il tappo e ricopriamolo con la sabbia.
  9. Tagliamo 18 pezzetti di spago di differente lunghezza e infiliamo le conchiglie separandole di 10 cm ognuna.
  10. Realizziamo lo spago centrale più lungo così da vere 19 file di conchiglie totali.
  11. Fissiamo i fili al tappo con dei nodini.
  12. Con la colla a caldo decoriamo il tappo con delle conchiglie.
  13. Realizziamo l’aggancio centrale per appenderlo con un pezzo di spago per poi fissare la fila centrale.

 

Videotutorial: Scacciapensieri “Ricordi d’Estate” (Riciclo/D.I.Y) – Arte per Te

Ecco il videotutorial per realizzare un acchiappasogni con le conchiglie: un modo davvero originale per riciclarle e riutilizzarle.


Guarda anche:

Lavoretti creativi con le conchiglie: 10 bellissime idee fai da te


Lavoretti creativi con le conchiglie.

CONDIVIDI SU:


Segui ideadesigncasa.org su



Ti potrebbe interessare...