Menu Chiudi

Aggiungendo questo in lavatrice, il bucato sarà sempre perfetto! Ecco il semplice trucco

CONDIVIDI SU:


Lo sapevate che le salviette umidificate rendono il bucato perfetto? Se messe in lavatrice, attirano pelucchi, polvere, peli di animali, che, in tal modo, non finiscono nei tubi, ostruendoli. Le salviette umidificate si rivelano, dunque, un espediente efficacissimo per far splendere i capi e preservare la lavatrice che è l’elettrodomestico più usato in casa!

Il trucco per bucato sempre perfetto.
© stock.adobe

 


Salviette umidificate in lavatrice per un bucato sempre perfetto

Fare il bucato è una delle attività giornaliere più faticose e impegnative che esistano e lo è ancora di più quando in casa con vivono anche degli animali domestici. I cani e i gatti sporcano tanto e lasciano in giro i loro peli che, inevitabilmente, si infilano nelle trame delle coperte, degli abiti, che vanno, perciò, lavati con maggiore frequenza. Facendo il bucato normale in lavatrice, il problema dei peli di animali, così come della polvere in generale o dei pelucchi che affollano alcuni tessuti, non si risolve pienamente. Capita, infatti, di trovare ancora qualche pelo, nonostante un lavaggio intenso.

Cosa fare allora? Per risolvere questo increscioso problema, ci si può affidare ad un rimedio “fai da teeconomico e sicuramente fuori dal comune: le salviette umidificate. Queste ultime sono quelle che si acquistano quando i figli sono piccoli o che si tengono in borsa per pulirsi se si è fuori casa. Ecco, proprio queste si rivelano un ottimo rimedio per rimuovere polvere, pelucchi e peli di animali. Le salviette umidificate attirano anche i capelli. In questo modo, i tubi della lavatrice non si ostruiscono e resta pulito anche il filtro. La lavatrice dura di più e diventa facile pulire il filtro, quando non si presenti otturato da sporcizia di ogni genere.

 

Come si usano le salviette umidificate in lavatrice

Le salviette umidificate vanno, dunque, inserite in lavatrice, direttamente nel cestello dei panni, prima che attivi il lavaggio. Se il bucato è tanto così come tanta è la mole di polvere, peli e pelucchi, di salviette umidificate se ne possono inserire due in lavatrice. I detriti più consistenti e la lanugine si attaccheranno alle salviette piuttosto che agli indumenti. Il bucato resta pulito e spendente. Se non si hanno a disposizione le salviette umidificate, si possono utilizzare i fogli di ammorbidente dell’asciugatrice. Questi sono abbastanza resistenti da non sgretolarsi durante il lavaggio. Inoltre, lasciano il bucato piacevolmente profumato. Altrimenti, per proteggere il bucato, in lavatrice si possono mettere le salviette ma con sopra dell’ammorbidente, in modo da mascherare l’odore delle prime con quello più gradevole del secondo.

Ovviamente, come è facile intuire, in lavatrice non si possono mettere i fazzoletti di carta, che si disfano durante il lavaggio, sporcando ulteriormente i panni. Nemmeno gli scampoli di stoffa possono essere utili allo scopo, se collocati in lavatrice, perchè questi non hanno la capacità di attirare peli, capelli e pelucchi, come invece accade alle salviette.

Provate subito questo rimedio e ve ne innamorerete


Guarda anche:

Con questo trucco non sarà più necessario stirare le tende dopo il lavaggio

Con questo trucco non sarà più necessario stirare le tende dopo il lavaggio

CONDIVIDI SU:


Segui ideadesigncasa.org su



Ti potrebbe interessare...