Come sbiancare il WC ingiallito! Ecco 4 soluzioni fai da te…


Come sbiancare il WC ingiallito. Da un po’ di tempo si è formata una brutta riga gialla nel vostro WC in corrispondenza dell’acqua? O magari sono comparse macchie giallastre un po’ dappertutto? Succede spesso maggiormente se i sanitari datano un pochino. A volte ci viene voglia di sostituire proprio i sanitari… ma aspettate un attimo! Qualche rimedi che potrebbero funzionare alla rimozione di queste macchie ci sono.

Come sbiancare il WC ingiallito




La causa di queste macchie gialle che si formano nel vostro WC è proprio l’acqua. Queste macchie e incrostazioni poco estetiche che si creano al lungo termine sono dovuto al calcare che contiene l’acqua. Quindi con il passato del tempo lo smalto di cui è rivestito la ceramica del vostro WC tende a rovinarsi.

Adesso vediamo come potremo risolvere questo problema e quindi provare a rimuovere queste macchie prima di prendere la drastica decisione di sostituire i nostri WC:




 

Soluzione n° 1: Bicarbonato e Aceto bianco

Spargere le pareti del vostro WC con del bicarbonato. Ricoprite per bene con la polvere di bicarbonato tutte le pareti del water. Riempite un contenitore a spray di aceto bianco e spruzzatelo sule le pareti del wc appena ricoperte di bicarbonato. L’aceto bianco servirà ad eliminare le incrostazioni quando invece il bicarbonato avrà un’azione sbiancante. Messi insieme aiuteranno a fare scomparire queste brutte macchie gialle.

 

Soluzione n° 2: Acido citrico e Detergente per piatti

Un altro metodo efficace per sbiancare il nostro WC ingiallito sarebbe la combinazione di un bicchiere di acido citrico insieme a 10 ml di detersivo per piatti. Mischiateli e otterrete un soluzione che potrete usare come un detersivo per pulire il vostro WC. L’acido citrico avrà in questo caso un’azione disincrostante molto efficace contro il calcare presente nell’acqua.

 

Soluzione n° 3: Succo di limone e Borace

Il terza soluzione sarebbe di miscelare due tazze di borace e una di succo di limone. Otterrete una pasta piuttosto densa che andrete ad applicare sulle pareti del vostro water. Lasciate aggire 15 minuti dopo di che tirate lo sciacquone: le macchie gialle del water dovrebbero scomparire.



 

Soluzione n° 4: – La Cola

Se nessuna delle precedenti soluzioni vi hanno soddisfatto ne abbiamo un’altra sorprendente per voi! Usate della Cola sgasata per esempio quella avanzata dalla sera prima e versatene mezzo bicchiere sulle macchie gialle presente nel water. Lasciate agire la cola qualche ora e tirate lo sciacquone. Il risultato è assicurato!

 

Tratto da soluzionidicasa


Vi potrebbe interessare anche “Pulire le fughe dei pavimenti e mantenerle in buone condizioni! Ecco come…


 

[amazon_link asins=’B078C832Q5,B077GW47KV,B004MPFJ50,B01BVCQE5U,B07CKQD3XF,B003IT6IIS,B00TXAD7BC,B00CP3NXFY,B0723BBFPR,B0050OZREU’ template=’sticky’ store=’design0fa-21′ marketplace=’IT’ link_id=’f5721c99-8a25-4e4f-9517-21da562e1787′]

4 soluzioni fai da te per sbiancare il wc ingiallito!
3.8 (76%) 5 vote[s]