Menu Chiudi

9 originali soluzioni alternative all’isola in cucina

Come realizzare una cucina con isola in un secondo momento
CONDIVIDI SU:


Le cucine con isola sono sempre più trend, grazie agli innumerevoli vantaggi che offrono. Ma se si possiede una cucina normale, è possibile inserire un’isola in un secondo momento? La risposta è si!

Quando si progetta la cucina di casa, soprattutto se è la prima volta, si commettono sempre dei piccoli errori. È normale e non c’è da preoccuparsi. Alle volte infatti non si pensa a tutto e si tralasciano alcuni dettagli di progettazioni importanti. Ad esempio si opta per una cucina lineare o ad angolo senza isola, ma con il tempo ci si accorge che ci farebbe comodo un appoggio in centro stanza.

Per fortuna si può rimediare senza dover cambiare per forza tutta la cucina e anche se il vostro modello di cucina è vecchio o non viene più prodotto dall’azienda di arredo. Infatti, l’isola è una porzione di mobile a sé che non per forza deve avere gli stessi colori della cucina, anzi può staccare completamente sia per colore che per materiale.


 

Alternative all’isola in cucina: il mobile bianco

Il bianco è un colore che ben si adatta a qualsiasi altra tinta. Se la vostra cucina ha un colore differente dal bianco, la soluzione potrebbe essere inserire un’isola tutta bianca come questa proposta da IKEA. Il suo stile nordico la fa adattare bene a cucine dallo stile classico, provenzale e shabby chic.

alternative per inserire l'isola in cucina in un secondo momento
Visto su © IKEA

 

L’isola con gusto industrial

Se desiderate invece dare un tocco industrial alla vostra cucina ecco l’alternativa all’isola perfetta. Realizzata in legno di recupero e inserti in metallo, è ideale anche per ambienti davvero piccoli. Infatti il piano può essere chiuso e aperto all’occorrenza. Originale il porta bottiglie.

Visto su © Maisons du Monde

 

Un mobile contenitivo in più

Alle volte ci accorgiamo che lo spazio contenitivo non ci basta. L’alternativa all’isola della cucina con mobile contenitivo può essere una valida soluzione. Il piano d’appoggio è ampio e una porzione di questo può essere utilizzato come tavolo.

Visto su © Maisons du Monde

 

L’alternativa all’isola dal sapore classico

Un’ampia cucina senza isola può essere completata da questo mobile isola firmato Maisons du Monde. La forma ovale lo rende perfetto per un arredo stile classico. Anche in questo caso troviamo una parte contenitiva e una parte uso tavolo.

Visto su © Maisons du Monde

 


Con piano allungabile

L’isola con il piano allungabile è l’alleato ideale per avere un piano d’appoggio in più. Infatti può essere estratto mentre stiamo preparando le pietanze, oppure per consumare pasti veloci e poi richiuderlo per lasciare la cucina più ariosa.

Visto su © Maisons du Monde

 

Il banco da lavoro

Gli amanti della cucina non ne potranno fare a meno. Questo banco da cucina realizzato in acciaio inox e piano in bambù è il piano da lavoro in più che può tornare utilissimo per la realizzazione di pietanze complicate, oltre ad essere un porta oggetti eccezionale.

Visto su © IKEA

 


Un’isola carellino

Piccola e adattabile a qualsiasi cucina, questo carellino uso isola è perfetto per le cucine più ristrette. Anche in questo caso troviamo il piano d’appoggio sollevabile all’occorrenza. Le ruote lo rendono perfetto per essere spostato all’occorrenza ed essere messo in un angolino quando non in uso.

Visto su © Maisons du Monde

 

Un’isola attrezzata

Un po’ come il bianco, anche il nero si adatta bene a qualsiasi colorazione. Se la cucina è verde, rossa o blu, un’isola nera di certo non stona. Questa proposta di IKEA dalle linee minimali è completata da un arco porta utensili per sfruttare a pieno tutto lo spazio.

Visto su © IKEA

 

Carellino con cassetti in legno

L’ultima proposta di soluzione alternative all’isola in cucina è un piccolo carellino in colore faggio naturale. I due cassetti lo rendono ottimo come appoggio per preparare le verdure e possiamo tranquillamente accostarlo al tavolo della sala da pranzo se desideriamo un piano d’appoggio in più.

Visto su © IKEA

 

Inserire l’isola in cucina in un secondo momento non è così difficile con le nostre idee.


Guarda anche:


Le cucine con isola: 30 idee moderne per una cucina da sogno

CONDIVIDI SU:


Segui ideadesigncasa.org su



Ti potrebbe interessare...